“La mia cucina fusion” / ‘GUSTO GIUSTO equipe’ PROPONE: LASAGNE AL SUGO DI ZUCCA, vegan

| 21 Giugno 2016 | 0 Comments

LASAGNA AL SUGO DI ZUCCA E SEITAN (per 4 persone) MACRO/VEGAN.

1 Kg gialla pastosa – 500 g di seitan naturale – 600 g di farina integgralw di farro – 4 spicchi d’aglio – ¼ dilatte di soja – 1 rametto di rosmarino – 2 C di shoyu – 2 C di pane grattuggiato – acqua – olio – sale q.b.

Impastare acqua e farina, e ottenete un composto morbido ma sodo. Avvoolgerlo in un panno umido e lasciare riposare il panettoil tempo di preparazione del condimento.

Pulire la zucca e ridurla a tocchetti da mettere a stufarein una casseruola dove sono stati messi a rosolare due spicchi di aglio interi. Quando la zucca comincia disfarsi, aggiungete lentamente il latte di soia mescolando. Aggiustare il sale.

In un’altra padella soffriggere un battuto d’aglio e rosmarino e, non appena dorato, aggiungere il seitan ridotto a pezzettini piccoli (con mezzaluna meglio, diffcile con robot).

Mentre la zucca continua a cuocere a pentola scoperta fino a diventare una crema morbida ed omogenea, bagnare il seita che sta rosolando con lo shoiyu diluito da un C d’acqua, continuare la cottura a pentola scoperta per ancora 5 minuti.

Quando ambeduele preparazioni ssaranno pronte unirle a freddo in un unico contenutore e lasciarle insaporire.

Stendere la sforglia non troppo sottile e ricavarne delle losanghe adtte alla teglia ddaforno.

Cuocere prina la pasta in acqua salata e con un po’ d’olio.

Stendere i quadrati nella teglia unta. Sovrapporre a ciascun strato il composto di zucca e seita.

Terminarecon la sfoglia spennellata di olio e spolverata di pan grattato.

Infronare a 200°C per 30 minuti

consigki: potete usare un’altra verdura che dia “cotta” la stessa consistenza (io ci ho messo le melanzane e una volta le patate be condite e con po’ di pomodoro, fate voi secondo il vostro palato)

SHOYU: è una salsa di soya molto ricca di proteine, buona per fatica e stanchezza. E’ quella più adatta al clima italiano. Si può aggiungere ovunque.

SEMBRA LUNGA E DIFFICILE, MA NON LO E’ AFFATTO! ADATTA A TUTTE LE STAGIONI.

BUON APPETITO!

GUSTO GIUSTO equipe

 

 

 

 

Category: Costume e società

Lascia un commento