DIARIO DI COTRONEI / NUOVO TOP SPONSOR PER L’ U.S. LECCE. IL 31 LUGLIO IL PRIMO IMPEGNO UFFICIALE

| 22 luglio 2016 | 0 Comments

di Francesco Giannetta ______

Da Cotronei arrivano ottime notizie. Gli acciaccati Mancosu e Morello tornano ad allenarsi in gruppo dopo aver seguito un programma di lavoro personalizzato e non aver preso parte all’allenamento di ieri. Mister Padalino ha potuto lavorare con tutti gli effettivi, che hanno svolto anche oggi la consueta doppia seduta di allenamento giornaliera dedicandosi al lavoro atletico in mattinata per poi continuare con il lavoro tattico nel pomeriggio. I giallorossi si preparano così al match di lunedì 23 luglio contro la Rappresentativa Camigliatello Silano, la seconda amichevole pre-stagionale in calendario per i salentini.

Per il primo incontro ufficiale di questa stagione sarà necessario attendere fino a domenica 31 luglio quando, sul campo del Via del Mare di Lecce, i ragazzi di mister Padalino affronteranno nel primo turno eliminatorio della Tim Cup il F.C.D. Altovicentino, squadra di serie D nelle cui file milita il brindisino Vito Falconieri.

Intanto nella città di Lecce proseguono i lavori di rinforzo economico da parte della società. La notizia del giorno è il nuovo accordo di sponsorizzazione che legherà Villa Iris al club salentino. Il marchio Villa Iris sarà presente nella cartellonistica bordo campo del Via del Mare e sulle divise da passeggio della prima squadra. L’accordo è stato perfezionato in mattinata in seguito all’incontro tra l’avvocato Saverio Sticchi Damiani e il dottor Fabio Margilio che ha commentato così il nuovo legame: “IDEASS SPA non poteva non contribuire agli sforzi che i soci dell’U.S. Lecce ed il Presidente onorario della società, Prof. Saverio Sticchi Damiani, stanno compiendo per riportare il calcio leccese nel panorama nazionale che Lecce ed il Salento meritano, legando così il proprio nome ed il proprio marchio a quello dell’Unione Sportiva Lecce, fiduciosi che anche altri imprenditori locali possano seguire l’esempio”.

Category: Sport

Lascia un commento