banner ad

DIARIO DEL GIORNO / DOMENICA 7 MAGGIO 2017

| 7 maggio 2017 | 0 Comments

Oggi è domenica 7 maggio 2017. San Flavio.

Per chi ha il pollice verde, meglio mettersi di buzzo buono e portarsi avanti col lavoro, nelle pratiche da completare entro il mese. Eccole.

Controllare gli innesti e ad eliminare i succhioni da alberi da frutto. Curate le nuove piantine innaffiando e rincalzando. Continuate i trapianti in piena terra. Lotta alle erbe infestanti.

Non fate mancare l’acqua alle vostre piantine. Rincalzatele appena necessario. Zappate le patate. Cimate cocomeri e meloni dopo la terza foglia. Seminate i gobbi. Semine e trapianti in terreno aperto: lattughe di ogni tipo, rucola, ravanelli; basilico, prezzemolo, sedano; fagiolini di ogni tipo; cavoli estivi ed autunnali precoci, rape; zucche, zucchine, cetrioli; carote, ravanelli, peperoni, melanzane, pomodori.
Collocate definitivamente all’aperto le vostre piante in vaso concimandole e ridando terra. Eliminate le parti sfiorite da vasi ed arbusti.
Proverbio salentino: QUANDU LU TIALU TE NCARIZZA L’ANIMA NDE OLE.
Quando il diavolo ti accarezza vuole la tua anima.
Una volta il genitore, le mamme soprattutto, lo ripetevano ai loro figli tutte le volte che si accorgevano che atteggiamenti esageratamente affettuosi venivano messi in campo perché vi era una richiesta da fare, e si cercava di rabbonire il genitore con carezze, abbracci e dolci parole, non perché in quel momento si sentisse l’esigenza di farlo, ma per ottenere un proprio tornaconto.
Anche tra innamorati si usava tirarlo in ballo di tanto in tanto.

Category: Costume e società

Lascia un commento

banner ad
banner ad