banner ad
banner ad

IL POST PARTITA / ASPETTANDO I PLAYOFF, MISTER RIZZO SODDISFATTO DEI GIOCATORI E DEL LAVORO SVOLTO

| 8 maggio 2017 | 0 Comments

di Antonella Elefante______

Anche questo campionato di Lega Pro è giunto al termine e le squadre che hanno ottenuto la promozione diretta in serie B sono la Cremonese (girone A), il Venezia (girone B) e il Foggia (girone C).
Il Lecce, invece, si è classificato al secondo posto (74 punti) e non solo non è riuscito ad ottenere la promozione diretta ma non è neanche la squadra miglior seconda in quanto nel girone A l’ Alessandria ha collezionato 78 punti, ad un passo dalla promozione diretta.
Il campionato di è concluso con un pareggio al “Via del Mare”; è finita, infatti, 1-1 (gol di Mancosu al 31′ e Tartaglia 66′) la partita di ieri contro la Fidels Andria, squadra che non disputerà i play-off perchè è riuscita al collocarsi solo al dodicesimo posto.

Mister Rizzo commenta così l’ultimo pareggio di campionato:” Credo la gente si sia divertita oggi. È stata una partita aperta, poteva sembrare scontata dal punto di vista del risultato. Noi non avevamo niente da dire, loro hanno buttato l’anima oltre l’ostacolo. Abbiamo lottato palla su palla, finché abbiamo retto di gambe abbiamo fatto anche buone cose. Abbiamo fatto buone cose durante quell’ora in cui abbiamo retto; anche se manca qualcosina sono contento che cominciano a fare le cose che gli chiedo e questo è confortante. In realtà non avevo dubbi, perchè sono ragazzi strepitosi, si applicano, si adattano, sudano e lavorano e da questo punto di vista non ho niente da dire. Stiamo lavorando per cercare di migliorare alcune cose; ora abbiamo questi quindici giorni che ci porteranno ai play-off e cercheremo di lavorare su questo”.

Per quanto riguarda la parte bassa della classifica, le squadre retrocesse sono: Racing Roma (girone A), Ancona (girone B) e Taranto (girone C).
Da domenica prossima iniziano i play-off e si partirà con la Prima Fase (gara unica) a cui parteciperanno le squadre dalla terza alla decima classificata per i gironi A e B, e dalla quarta all’undicesima per il girone C. Il Lecce accederà direttamente alla Seconda Fase e si scontrerà contro la vincente della partita Gubbio VS Sambenedettese.
Il Lecce, quindi, ha ben due settimane per preparare al meglio la prima partita dei play-off e lavorare su eventuali errori commessi per cercare di non rifarli, soprattutto in una fase delicata in cui c’è a rischio la possibilità di rimanere ancora un’altra stagione in Lega Pro.

Category: Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad