banner ad
banner ad
banner ad

L’ ADDIO DI SPECCHIA A NOEMI

| 20 settembre 2017 | 1 Comment

(e.l.)______Mentre scriviamo, stanno per iniziare a Specchia i funerali di Noemi, previsti per le 16.00, con il vescovo della diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca, monsignor Vito Angiuli (nella foto).

Il feretro è giunto in paese in tarda serata, dopo l’ autopsia (sulle cui risultanze abbiamo già riferito ieri sera) eseguita a Lecce; la camera ardente è stata allestita nel centro servizi comunali di piazza caduti di Nassirya.

Grande commozione, e lutto cittadino.

 

Category: Cronaca

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. redazione scrive:

    Alla cerimonia funebre ha partecipato una folla commossa e imponente. Il feretro era preceduto da una gigantografia. C’ era pure il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.
    Il vescovo Vito Angiuli ha manifestato ai genitori di Noemi comprensione per il loro dolore e per “la difficoltà di tenere a freno rancore e amarezza, nutrendo sentimenti di astio e risentimento nei riguardi di chi ha portato via troppo presto vostra figlia”.

    La mamma di Noemi ha lanciato un appello: “Non voglio odio, non odiate, perché l’odio porta solo violenza. Vi chiedo, se avete problemi, venite a casa mia e parlate, la porta sarà sempre aperta per ascoltarvi”.

Lascia un commento

banner ad
banner ad