banner ad
banner ad

DAGOSPIA FA LO SCOOP, MARIA GIOVANNA MAGLIE RIVELA I NOMI DEGLI EUROPARLAMENTARI AMICI DI GEORGE SOROS, QUATTORDICI ITALIANI, TREDICI DEL PD

| 1 novembre 2017 | 1 Comment

(g.p.)_______George Soros (nella foto), 87 anni, ungherese di nascita, ma di nazionalità statunitense, principale esponente dell’ alta finanza internazionale, egli stesso ricchissimo, da anni considerato da molti ispiratore e finanziatore di organizzazioni e associazioni contro i regimi non allineati alle proprie occulte strategie di dominazione senza confini, controlla pure mezzo parlamento europeo.

Un terzo, a voler essere fiscali, anche se la politica non è la matematica: “226 parlamentari sui 751 dell’intero Parlamento, 7 vicepresidenti, decine di coordinatori e di questori, i membri di 11 commissioni e 26 delegazioni, tutti definiti affidabili alleati già dimostratisi tali o che tali possono diventare, assieme al gruppo dei loro assistenti, collaboratori, funzionari e portaborse a titolo vario”.

La sensazionale rivelazione è della giornalista e saggista Maria Giovanna Maglie, che ne scrive oggi su Dagospia, il sito di Roberto D’Agostino, che, sia pur nella deriva parapornografica ultimamente toccata, qualche buon colpo giornalistico lo fa ancora.

La Maglie cita quali fonte documenti precisi della Open Socity, la società di Soros, che in report a diffusione interna fotografa nel dettaglio la propria organizzazione, con tanto di nomi, cognomi e incarichi dei parlamentari europei amici e anzi complici, al fine di meglio promuovere e realizzare la strategia di diffusione di immigrati e profughi in tutta Europa. Una strategia parallela e parte integrante, come detto, delle altre strategie attuate in passato, cioè di destabilizzare regimi e apparati statali, sia a fini speculativi finanziari, sia a fini politici, per meglio promuovere questa specie di governo ombra mondiale dell’ alta finanza.

Fra i duecento ventisei parlamentari europei amici di Soros, ci sono quattordici italiani, secondo Maria Giovanna Maglie, che ne fa i nomi. Eccoli: eletta con la lista Tsipras, Barbara Spinelli; eletti con il Pd e ora nel gruppo “Alleanza progressista democratici e socialisti”: Brando Maria Benifei, Sergio Cofferati, Cecilia Kyenge, Alessia Mosca, Andrea Cozzolino, Elena Gentile, Roberto Gualtieri, Isabella De Monte, Luigi Morgano, Pier Antonio Panzeri, Gianni Pittella, Elena Schlein, Daniele Viotti.

Category: Politica

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Lucia Merciadri ha detto:

    Sono un’ammiratrice della giornalista Maria Giovanna Maglie

Lascia un commento

banner ad
banner ad