LA RASSEGNA POETICA DI leccecronaca.it / “Sottoterra e altri abissi”, UN INEDITO CHE CI HA REGALATO NICOLA VACCA

| 6 novembre 2017 | 0 Comments

 

 

 

 

 

 

 

Sottoterra e altri abissi

 

Un taglio inferto dalle parole alla parola

poi le cose iniziano a sanguinare.

La salvezza è nell’emorragia che non si ferma

e in tutti i nodi alla gola che soffocano.

 

Ci vuole una fisiologia dell’ultimo respiro

per sapere che sottoterra

anche i vermi ci schiferanno.

Intanto siamo la scena muta in un mondo

dove ogni giorno viene la fine del mondo.______

 

Nicola Vacca (nella foto di Giovanna Barone) è nato a Gioia del Colle nel 1963. Poeta, scrittore, saggista, critico letterario, animatore culturale, con la raccolta “Luce nera”, Marco Saya edizioni, ha vinto nel 2016 il premio Camaiore. Per le edizioni Galaad ha appena pubblicato “Lettere a Cioran”. Per le edizioni ‘I Quaderni del Bardo” dirige la collana poetca “Z”.

 

Category: Costume e società, Cultura, Libri

Lascia un commento