banner ad
banner ad

NEL RITIRO PRECAMPIONATO, LA PRIMA ‘USCITA’, IN AMICHEVOLE, DI STAGIONE / SPAGHETTI ALL’ AMATRICIANA PER IL LECCE, SETTE GOL DI SOLIDARIETA’

| 22 luglio 2018 | 0 Comments

(Rdl)______

Uno sguardo al borgo medioevale di Amatrice, in provincia di Rieti, il paese famoso nel mondo per aver dato il nome al particolare sugo, e poi pure, purtroppo, per essere stato colpito dal terremoto di due anni fa, con effetti devastanti, da cui la comunità deve ancora completamente riprendersi, e per questo sta ancora lottando.

 

Ieri sera qui, al campo sportivo “Tilesi”, il Lecce, in ritiro a Terminillo, ha giocato la sua prima partita vera, per quanto amichevole estiva, della stagione, accolto dal sindaco Filippo Palombini, con il quale la comitiva si è intrattenuta con affetto e partecipazione.

 

Avversari, la formazione locale, che disputerà il campionato di Prima categoria.

Per la cronaca (nella foto, le squadre al fischio di inizio) è finita 7 a 0 per il Lecce, che è partito con questo schieramento: Bleve, Lepore, Cosenza, Marino, Calderoni, Arrigoni, Mancosu, Haye, Falco, Palombi, Pettinari. Nella tempo, c’erano in campo invece: Chironi, Lepore (19′ Haye), Legittimo, Dumancic, Di Matteo, Tsonev (7′ Arrigoni), Tabanelli, Torromino, Saraniti, Caturano, Dubickas.

Reti di Palombi, tre e Falco nel primo tempo; e di Caturano e Saraniti nella ripresa, più un autogol.

 

Intanto la scietà comunica che è terminata la fase della prelazione sui vecchi posti della campagna abbonamenti 2018/19: ha toccato quota 2.784 tessere rinnovate. Da martedì prossimo 24 luglio  inizierà la vendita libera sugli altri posti disponibili.

Category: Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad