banner ad
banner ad

CHIUSA, DAVVERO, LA CASA DELLE LUMIDOLLS

| 12 settembre 2018 | 0 Comments

(Rdl)______Si chiama Bianca, è una delle LumiDolls, da poco ‘in servizio’ presso la casa di appuntamenti con bambole gonfiabili aperta a Torino, dopo Barcellona e Mosca, da un’ intraprendente azienda multinazionale, che vuol portare la fantasia al potere anche nel sesso.

Con rapporti veri, ma con manichini di plastica, anziché esseri umani.

E’ durata poco, una settimana, almeno in Italia.

Questa mattina il locale è stato chiuso. Chiusa la casa chiusa, dopo l’ intervento dei funzionari della Asl e degli agenti della Polizia Locale: : “si tratta di un esercizio abusivo dell’attività di affittacamere”, la motivazione. A carico dei titolari, una diffida, oltre il controllo sul ‘sistema di pulizia’ ancora in corso.

Tags:

Category: Costume e società, Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad