banner ad
banner ad

CALCIO, SERIE B, IL PUNTO SUL CAMPIONATO

| 12 marzo 2019 | 0 Comments

(Rdl)______Le ambizioni del Palermo incontrano sulla laguna le motivazioni del Venezia all’esordio di Serse Cosmi (nella foto) in panchina: finisce 1 a 1, un gol per tempo, entrambi sul finire della frazione di gioco, apre Bocalon, chiude Puscas.

Con questo ennesimo testa-coda, sempre incerto, ed è la bellezza del campionato, in cui mai niente è scontato, nemmeno quello che sulla carta appare facile, si è chiusa lunedì notte la ventottesima giornata, nona di ritorno.

Una specie di curva, che, mutuando dal ciclismo il paragone, immette sul lungo, lunghissimo rettilineo per una volata finale che si annuncia avvincente, sia per il traguardo della promozione, sia per quello della salvezza.

Ecco il riepilogo dei risultati

11.03. 21.00 Venezia Palermo  1 : 1
10.03. 21:00 Salernitana Crotone 0 : 2
10.03. 15:00 Ascoli Livorno 1 : 1
10.03. 15:00 Cremonese  Benevento 1 : 0
09.03. 18:00 Spezia Padova 0 : 2
09.03. 15:00 Cittadella Pescara 4 : 1
09.03. 15:00 Cosenza Brescia 2 : 3
09.03. 15:00 Lecce Foggia  1 : 0
08.03. 21:00 Perugia Verona 1 : 2

 

Ed ecco la nuova classifica

1. Brescia 27 13 11 3 56:35 50
2. Palermo 26 12 10 4 38:24 46
3. Verona 27 12 9 6 40:30 45
4. Lecce 26 12 8 6 42:35 44
5. Pescara 27 12 8 7 39:35 44
6. Benevento 26 12 7 7 36:27 43
7. Cittadella 26 10 9 7 32:24 39
8. Perugia 26 11 5 10 37:36 38
9. Spezia 27 10 7 10 39:34 34
10. Salernitana 27 9 7 11 31:36 34
11. Cosenza 27 8 9 10 24:31 33
12. Ascoli 25 7 10 8 27:33 31
13. Cremonese 26 7 9 10 23:25 30
14. Livorno 26 6 9 11 26:33 27
15. Venezia 26 6 9 11 24:31 27
16. Crotone 27 6 8 13 26:35 26
17. Foggia 27 7 11 9 34:39 26
18. Padova 27 4 11 12 26:37 23
19. Carpi 26 5 7 14 25:45 22

 

Tutto ancora da decidere, non ingannino i distacchi anche di quattro, cinque punti, fra, per esempio, la prima e la terza, oppure fra l’ottava, e la nona: due, tre vittorie di fila, ed è tutto ribaltato: si giocherà insomma senza certezze, sia per primi due posti che assicurano la promozione diretta, sia per le sei squadre a seguire che disputeranno i play off per decidere la terza promossa in A, sia per non retrocedere.

 

Marcatori:

1. Donnarumma  Brescia 23
2. Mancuso  Pescara 17
3. Coda  Benevento 13
4. La Mantia  Lecce 11
5. Verre  Perugia 10

 

Ed ecco il programma della prossima giornata

15.03. 21.00 Pescara  Cisenza
16.03. 15:00 Benevento Spezia
16.03. 15:00 Foggia Cittadella
16.03. 15:00 Livorno Salernitana
16.03. 15:00 Padova Perugia
16.03. 18:00 Verona Ascoli
17.03. 15:00 Palermo Carpi
17.03. 15:00 Venezia Cremonese
17.03. 21:00 Crotone Lecce

“Riposa” il Brescia, Pescara, Benevento, Verona e Palermo giocano in casa e vorranno approfittarne, per recuperare il distacco nei confronti della capolista, ma in campo ci saranno anche gli altri, tutti altrettanto decisi e motivati.

Il Lecce va a giocare con il Crotone, nobile decaduta, ma capace di scatti di orgoglio. Poi, l’altro fine settimana ancora, mentre il campionato osserverà una sosta, recupererà l’inontro casalingo con l’Ascoli: momento decisivo, per i Giallorossi, chiamati a dare continuità e ad esprimere conferme, a quanto han fatto vedere di buono e di bello finora.

Category: Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad