banner ad

DIARIO DEL GIORNO / VENERDI’ 5 LUGLIO 2019

| 5 luglio 2019 | 0 Comments

Buongiorno! Oggi è venerdì 5 luglio 2019.

San Atanasio.

 

A Latiano festeggia il suo compleanno il collega Antonio Ligorio, animatore di ‘Idea radio’: tanti auguri!

 

A Scorrano iniziano i festeggiamenti in onore di Santa Domenica, protettrice della città. Le famose luminarie tornano a splendere nel cielo del Salento richiamando turisti e curiosi da tutto il mondo.

La devozione risale al 1600, quando la santa apparve in segno ad un’ anziana donna del luogo comunicandole che aveva deciso di diventare la santa patrona di Scorrano. Inoltre la Santa giurò che avrebbe liberato la città della peste e che, una volta guariti, gli ammalati avrebbero dovuto rendere nota la loro guarigione accendendo delle lampade sulle finestre. Così le strade del paese si cosparsero di fiammelle e la peste scomparve.

Per ricordare questo avvenimento ogni anno  il popolo scorranese riserva alla sua patrona luci straordinarie che hanno dato a Scorrano l’appellativo di ‘capitale mondiale delle luminarie’.

 

Proverbio salentino: LU MONACU SCURNUSU TENE SEMPRE LA BISAZZA VUOTA.
Il monaco che si vergogna ha sempre la bisaccia vuota.
Anche quello di oggi è un proverbio che con una metafora ci ricorda che  nella vita bisogna essere estroversi, sorridenti e capaci di chiedere, lavoro, aiuto e così via.
Le persone introverse, che non riescono a superare la loro timidezza e a confrontarsi con gli altri, solitamente sono persone che nella vita non si realizzano.

Category: Costume e società

Lascia un commento

banner ad
banner ad