NUOVO SBARCO DI MIGRANTI SULLE NOSTRE COSTE

| 30 agosto 2019 | 0 Comments

(e.l.)_______L’ ultimo, dieci giorni fa, a Santa Maria di Leuca. Dopo la pausa invernale, dovute alle condizioni meteorologiche, sono puntualmente ripresi a primavera, come avviene oramai da anni, gli sbarchi di migranti sulle nostre coste, con le oramai ben note caratteristiche, di gruppi piccoli, trasportati da un veliero. Dall’inizio dell’estate il fenomeno è andato via via sempre più intensificandosi.

Nella notte ne sono arrivati altri sessantadue, di cui nove minori, di nazionalità pachistana, su una barca a vela, trovati sull’isola di Sant’ Andrea e, su motovedette della Guardia Costiera, portati nel porto di Gallipoli, dove sono state eseguite le oramai consuete operazioni di identificazione e di assistenza.

Mezzi della Guardia di Finanza intanto hanno identificato e bloccato al largo di Santa Maria di Leuca il veliero sospettato di aver ospitato i migranti, fermati i due presunti scafisti.

LA RICERCA nel nostro articolo del 16 luglio 2018______

C’E’ UN’ALTRA IMMIGRAZIONE IRREGOLARE CHE SFUGGE COMPLETAMENTE PURE AL NUOVO CORSO VOLUTO DA MATTEO SALVINI. DURA DA ANNI, VA AVANTI CON REGOLARITA’ E RIGUARDA LE COSTE SALENTINE, DOVE SONO ARRIVATI A MIGLIAIA

Category: Cronaca

Lascia un commento