DIARIO DEL GIORNO / MERCOLEDI’ 28 OTTOBRE 2020

| 28 ottobre 2020 | 0 Comments

Buongiorno! Oggi è mercoledì 28 ottobre 2020.

La Chiesa festeggia San Simone.

Auguri a tutti i Simone e le Simona del nostro/ vostro giornale.

A Lecce lo scrittore Paolo La Peruta festeggia (nel suo Caffè Letterario?) il compleanno: auguri!

E tanti affettuosi auguri alla nostra giovanissima amica, studentessa, attrice e ballerina, Alisia Mariano che a Copertino festeggia il su compleanno.

 

Fra i nati oggi, Eros Ramazzotti festeggia 66 anni: cantautore fra i più popolari, dai trionfi del festival di Sanremo, dove vinse prima fra i “giovani”, e subito dopo fra i “big”, ha costruito una carriera oramai ultra decennale sempre seguita e apprezzata da una vasta fascia di appassionati.

Bisogna vivere bene alla giornata e non guardare troppo avanti” – ha detto di recente – “Pensare che il tempo comunque passa, che bisogna migliorarsi. Sono come imperativi: prendi al volo le cose e falle, falle bene perché il tempo passa. Vivi di amori, vivi le esperienze e migliorati. L’uomo attraversa momenti difficili nella sua vita e può salvarsi grazie all’amore e alla musica?
Non solo, ma anche e soprattutto facendo funzionare il cervello“.

Viviamo d’ arte e d’ amore, allora, e anche a lui, grazie di esistere.

 

Due avvenimenti che hanno segnato la storia contemporanea del mondo sono accaduti il 28  ottobre.

Nel 1922, è il giorno della marcia su Roma, e dell’ ascesa al potere del fascismo.

Nel 1929, è il giorno del “lunedì nero” del crollo della borsa di New York, che gettò sul lastrico migliaia di persone e fece sprofondare nella povertà milioni di poveri.

 

Per chi ha l’ orto, attenti a non farsi sorprendere dalle prime brinate con le piante scoperte. Meglio seminare al coperto lattughe, cicorie, finocchi e prezzemolo. Si trapiantano invece cipolle, porri, e aglio.

Per chi coltiva, è già tempo di arare: la stagione agricola è finita, e bisogna pensare alla nuova: “chi semina a giugno raccoglie ad ottobre!”.

Il mese declina verso la stagione buia e fredda.

Sta per arrivare però il ponte dei Santi e dei Morti e sta per arrivare l’ estate di San Martino.

 

 

Category: Costume e società

Lascia un commento