DUE OPERAZIONI ANTIDROGA DEI CARABINIERI

| 29 ottobre 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Nelle ultime ore ci sono state due distinte operazioni antidroga dei Carabinieri. La prima condotta dai militari di Nardò, che hanno arrestato un giovane di 19 anni, del quale non hanno reso noto le generalità. Si trova ora ai domiciliari,su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, perché, in seguito a perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di sessantacinque grammi di marijuana, materiale vario utile al confezionamento di dosi e di 3.300 euro in contanti, ritenuti provento di spaccio.

 

La seconda, messa a segno dai militari di Squinzano, che hanno arrestato un giovane di 22 anni, trovato in possesso di quattrocentoottanta grammi di marijuana, un bilancino di precisione, materiale vario utile al confezionamento di dosi e di una mini serra per la coltivazione delle piante (nella foto).

Anche per lui gli inquirenti non hanno reso noto le generalità, e il pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce ha disposto i domiciliari.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento