ANTEPRIMA DI LECCE-COSENZA, DOMENICA 21 ALLE 21.00

| 20 febbraio 2021 | 0 Comments

di Mattia Ala_______

Lecce-Cosenza è il posticipo che conclude la ventiquattresima giornata del campionato di Serie B. La gara, ritornata una classica del Sud,  andrà in scena domani sera al Via del Mare alle ore 21.00.

I giallorossi di mister Corini(nella foto), reduci dalla vittoria fondamentale di Cremona,  hanno una grande opportunità per avvicinare la zona promozione diretta, distante ora soltanto quattro lunghezze.

Dopo circa un mese  al di sotto delle aspettative, i salentini hanno  iniziato a dimostrare  segnali incoraggianti, grazie anche alla vitalità fornita dai giovani calciatori, Hjulmand e Rodriguez su tutti.

Obbligatorio, pertanto, per la gara  di domani, dare continuità e aumentare la qualità dei risultati con una vittoria, che in casa manca da fine dicembre.

 

GLI AVVERSARI:

I “Lupi della Sila” giungono nel  Salento con l’obiettivo di guadagnare tre punti vitali per il cammino salvezza.

La squadra di  Roberto Occhiuzzi  dalla cintola in poi , è un esplosione di qualità,  dinamicità e freschezza  pensiamo ad esempio a  nomi come Carretta, salentino doc di Gallipoli , Trotta Tremolada, mentre nel reparto arretrato possono contare su elementi di grande esperienza come Idda e Legittimo, ex Lecce.

Nelle ultime cinque gare non hanno mai perso, mettendo in difficoltà anche formazioni ben più blasonate.

Fin dall’inizio del torneo gravitano in acque tutto sommato tranquille, e a nostro parere hanno una rosa, ben costruita dal direttore sportivo nativo  di Copertino Stefano Trinchera,  attrezzata per raggiungere agevolmente  la conferma nel campionato cadetto.

 

Vediamo quali possono essere le scelte dei due allenatori:

LECCE.

INDISPONIBILI: Non saranno della gara Calderoni, Listkowski, Dermaku e Tachtsidis.

PROBABILI FORMAZIONI: Si va verso un 4-3-1-2 con Maggio, Lucioni, Pisacane( in ballottaggio con Meccariello) e Gallo, il quale  potrebbe essere confermato dopo la buona prestazione di Cremona,  davanti a Gabriel.

Sulla linea mediana, ai lati di Hjulmand in cabina di regia, muscoli e qualità con  Bjorkengren e Henderson.

Nel reparto offensivo  capitan Mancosu, pienamente recuperato,  dovrebbe ritornare   sulla trequarti.

Qualora, però,  il sardo non dovesse essere in grado di partire dal primo minuto, nel ruolo di rifinitore a supporto delle due  punte verrà riproposto Henderson, e in tal caso a centrocampo spazio ad uno fra Majer e Nikolov.

Davanti  il tandem    Coda-Rodriguez.

 

 

COSENZA.

I calabresi dovrebbero scendere sul rettangolo verde del Via del Mare col classico 3-4-1-2, che può diventare anche un 3-4-2-1 qualora mister  Roberto Occhiuzzi dovesse optare per la soluzione col doppio trequartista, impiegando Tremolada e Bahlouli dietro la punta.

Non è da escludere neppure un cambio radicale  di modulo, con il passaggio alla difesa a quattro, spesso adottata a partita in corso nelle precedenti uscite.

Vediamo la possibile formazione: Davanti al portiere para rigori Falcone spazio a Idda, Schiavi e Legittimo.

A centrocampo,  rispettivamente sulla corsia destra e sinistra agiranno Gerbo e Corsi, o in alternativa Vera, con Petrucci e Sciaudone in mezzo.

In avanti   il fantasista Tremolada a supporto della coppia Carretta -Trotta.

 

 

La gara sarà arbitrata dal sig. Giua della sezione di Olbia, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Perrotti di Campobasso e Gamal Mokhtar di Livorno.

Come quarto uomo designato il signor Giacomo Camplone della sezione di Pescara.

 

La gara si disputerà domani sera, 21 febbraio, alle ore 21.00 presso lo stadio Via del Mare di Lecce. Diretta tv esclusivamente sulla PAYTV DAZN.

 

 

 

Category: Sport

Lascia un commento