DIARIO DEL GIORNO / GIOVEDI’ 10 GIUGNO 2021

| 10 giugno 2021 | 2 Comments

Buongiorno!

Oggi è giovedì 10 giugno 2021.

La Chiesa ricorda la Beata Diana degli Andalò.

A Poggiardo festeggia il suo compleanno il nostro amico Pino Pintaudi: auguri!

 

Da questo pomeriggio è Luna Nuova.

Questa fase è un momento di passaggio e grande trasformazione, caratterizzato da una forte energia rinnovatrice.

Ad esempio, chi digiuna in luna nuova, previene molte malattie poiché il corpo ha una maggiore capacità di disintossicarsi; è il giorno più propizio per liberarsi dalle cattive abitudini; alberi malati, dopo la potatura (che deve avvenire in luna calante), possono guarire.
Lo stesso tipo di energie della luna nuova si possono ritrovare nella donna nei giorni di flusso mestruale: sono giorni di rilascio di energie e trasformazione, in cui l’energia fisica e quella mentale sono al minimo, affiorano le emozioni e l’estrema sensibilità che caratterizza questi giorni  può rendere il mondo esterno troppo pesante da affrontare

 

E’ il giorno dell’ entrata in guerra dell’ Italia, al fianco della Germania Nazional-Socialista, cui solo negli ultimi tre anni si era avvicinata, mentre prima era ago della bilancia degli equilibri europei e internazionali, nella seconda Guerra Mondiale, ottantuno anni fa, nel 1940.

A parte la diversa valutazione che abbiamo oggi della guerra in sé, e dell’ orrore del concetto nella nostra sensibilità di contemporanei, fu un errore storico di Benito Mussolini: contrariamente a quanto pensava, o gli avevano fatto credere, non eravamo militarmente preparati; inoltre, le truppe nazional-socialiste che sembravano aver dilagato sul continente, a tal punto da dover costringere in breve tempo l’ Inghilterra alla resa, furono fermate, e da lì in avanti successero altri avvenimenti, che a poco a poco sovvertirono gli eventi.

 

Proverbio salentino: QUANDU RRIA LA GLORIA SE PERDE LA MEMORIA
Quando arriva la gloria si perde la memoria.

 

 

 

 

Category: Costume e società

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Andrea ha detto:

    settantasette anni fa, nel 1940.

    2021-1940 = 81 anni fa.

  2. redazione ha detto:

    CHIEDIAMO SCUSA dell’errore, a lei grazie per avercelo segnalato, abbiamo corretto

Lascia un commento