DIARIO DEL GIORNO / SABATO 18 SETTEMBRE 2021

| 18 settembre 2021 | 0 Comments

Buongiorno!

Oggi è sabato 18 settembre 2021.

A Lecce l’ editore e infaticabile animatore culturale Mauro Marino compie 65 anni: auguri!

La Chiesa celebra San Giuseppe da Copertino.

Nato, appunto, a Copertino, il 17 giugno del 1603, Giuseppe Maria Desa è stato un sacerdote appartenente all’Ordine dei Frati Minori Conventuali, beatificato da papa Benedetto XIV nel 1753 e santificato da papa Clemente XIII nel 1767.

Festeggiato il 18 settembre, l’anniversario della sua morte avvenuta nel 1663, è santo patrono di Osimo, dove morì, e di Copertino.

Nato in una stalla da Franceschina Panaca e Felice Desa, nel corso della sua adolescenza trascorse molto tempo a Tuglie, paese della madre.

Quando aveva sette anni una malattia lo costrinse ad abbandonare la scuola e solo a quindici anni avvenne la guarigione, attribuita all’opera divina della Madonna della Grazia di Galatone. Giuseppe sentì il bisogno di farsi sacerdote francescano ma non disponeva di adeguata cultura, così fu necessario studiare molto prima di superare gli esami per l’accesso all’Ordine. Per questo motivo oggi è il protettore degli studenti.

Gli furono attribuiti molti miracoli e divennero famose le sue estasi che lo portavano a compiere voli. Per questi motivi subì due processi del Sant’Uffizio ma in entrambi i casi venne assolto. Relagato dapprima ad Assisi, poi a Pietrarubbia e Fossombrone, fu successivamente restituito ai suoi confratelli ad Osimo, dove morì. Il suo corpo è oggi custodito in una cripta del santuario in un’ urna di bronzo dorato.

 

Il 18 settembre 1851 esce il primo numero del quotidiano New York Times.

 

Proverbio salentino: A DDHU C’E’ GUSTU NU CCE PERDENZA

Dove c’ è gusto, non c’è perdita.
Si suol dire di una situazione che, se pure procura un danno economico, gratifica diversamente chi la compie.

 

 

Category: Costume e società

Lascia un commento