A PULA L’ULTIMA TAPPA DELL’ATHENE FESTIVAL

| 8 settembre 2014 | 0 Comments

Si chiude il progetto che punta alla valorizzazione dei teatri antichi del Mediterraneo di origine greca e romana. Giovedì 11 settembre a Pula l’esibizione dello spettacolo “Dall’Italia con amore”, un concerto di musica e danza con Francesco Libetta e il Balletto del Sud di Fredy Franzutti.
Da oggi fino a venerdì 12 settembre  l’Athene Festival approda a Pula. Il festival, giunto ormai alla sua ultima tappa, ha arricchito le iniziative delle città partner regalando performance di alto livello in cornici suggestive, quelle dei teatri e degli anfiteatri romani e greci.

A Pula faranno da scenografia l’Arena e il Piccolo Teatro Romano, come palcoscenici del ricco programma di questo Festival. Giovedì 11 settembre è in programma l’appuntamento con il Balletto del Sud e lo spettacolo “ Dall’Italia con amore”, un concerto di musica e danza con Francesco Libetta e il Balletto del Sud di Fredy Franzutti.

Il progetto inserito nell’ambito del programma Cultura 2007/2013 che punta a contribuire al dialogo interculturale e alla cooperazione culturale attraverso la rivitalizzazione e la valorizzazione dei teatri antichi del Mediterraneo di origine greca e romana.

Il partenariato è composto dalla Provincia di Burgos (Spagna), leader di progetto, il Museo Archeologico dell’Istria e il Comune di Lecce. Il progetto prevede, tra le azioni, la realizzazione di un festival internazionale congiunto tra i partner in varie discipline artistico-culturali anche ai fini della creazione di una rete mediterranea di teatri antichi.

Prima di approdare a Pula, il festival è stato organizzato in ciascuna delle città partner: a Burgos (il 2 e il 3 agosto) e a Lecce dal 19 al 21 agosto.

Category: Costume e società

Lascia un commento