Quando la musica non è un “bidone”….anche un bidone può fare musica.

| 12 settembre 2014 | 0 Comments

Martedì 16 settembre presso il Chiostro del Palazzo della Cultura di Galatina su C.so Re D’Italia, 7 (ingresso Biblioteca Comunale) alle ore 20,00 appuntamento con PowerDrumEnsemble, progetto ideato nel 2006 da Raffaello Murrone, percussionista dalle importanti collaborazioni artistiche – tra cui ricordiamo Alex Britti, Massimo Di Cataldo e Billy Cobham tra gli altri https://www.youtube.com/watch?v=rp3ppjBj_m8 – negli anni vissuti a Roma. Il PowerDrumEnsemble è un laboratorio di multi percussioni, in cui la musica nasce da strumenti unici, anche auto costruiti da materiali provenienti da scarti industriali, e che mira a divenire orchestra dinamica, aperta a tutti, con l’ambizione di sfociare in una coralità di forme artistiche atte a trasmettere un connubio di emozioni, uniche.

Nel corso della serata verranno eseguiti dei brani in cui sarà omaggiata la musica popolare salentina, rivista e rivisitata  negli arrangiamenti “ eclettici” del Maestro Murrone che la fanno sposare perfettamente con i ritmi delle percussioni integrati da  strumenti armonici;

sono previste inoltre composizioni originali alternate a citazioni etniche e piacevoli chiacchiere che avranno lo scopo di raccontare a giovani e genitori in cosa consiste l’idea di fondo e il lavoro del PowerDrumEnsemble. E poi ancora suoni potenti e tanta energia!

 

 

Per informazioni cell 330 437764   Email rafmurrone@yahoo.it

Category: Costume e società

Lascia un commento