Lecce, 0 a 0 a Matera. Il gruppo c’è ma manca un finalizzatore

| 13 settembre 2014 | 0 Comments

La terza giornata di campionato di Lega Pro vede oggi il Lecce affrontare in trasferta alle 15.00 il Matera, squadra che proviene dalla serie D ma con un organico di tutto rispetto.

I giallorossi scendono in campo con il 4-4-2 : Caglioni tra i pali, Sacilotto, Abruzzese, Martinez e Lopez nella linea di difesa, Mannini, Doumbia, Salvi e Papini a sostegno di Della Rocca e Moscardelli.

Il Matera, allenato da Auteri, schiera Baiocco, Bernardi, Mucciante, De Franco, D’Aiello, Iannini, Letizia, Coletti, Guerra, Madonia e Gotti.

Nei primi venti minuti del primo tempo la squadra di casa mette in difficoltà i giallorossi che soffrono sulle ripartenze in velocità degli avversari che sprecano potenziali occasioni non riuscendo a concludere in porta. In corso d’opera il Lecce cambia modulo e si posiziona con il 3-5-2 spostando più avanti Lopez. Il Lecce cambia marcia e al 36′ Della Rocca, su passaggio di Lopez, effettua una sponda al limite dell’area di rigore a favore di Mannini che tenta il gran goal dalla distanza; il tiro viene però deviato sopra la traversa dal portiere del Matera. Dopo questa azione sventata, i salentini iniziano a mettere pressione e ad attaccare con continuità senza però trovare la soluzione vincente.

Il secondo tempo inizia con un brivido per il Lecce, al 47′ Letizia dal vertice dell’area di rigore giallorossa fa partire un tiro a giro che scheggia la traversa non riuscendo dunque a portare in vantaggio il Matera. La squadra di casa continua a spingere e gli uomini di Lerda sembrano essere in un momento di confusione, sopratutto con il neo entrato Filipe Gomes, subentrato a Doumbia, che perde una serie di palloni in mezzo al campo che diventano pericolosi per i salentini. Dopo una fase di equilibrio, allo scadere della seconda fazione di gioco, Fabrizio Miccoli, mandato in campo al posto di Moscardelli, si fa spazio nell’area di rigore avversaria spostandosi il pallone sul sinistro e tentando un tiro rasoterra che però sfiora il palo della porta del Matera.

Termina sullo0 a0 il terzo match del Lecce che dopo questo pareggio si porta a 4 punti nella classifica del Girone C di Lega Pro. I giallorossi collezionano così una sconfitta, una vittoria e un pareggio; la squadra è sembrata senza idee illuminanti, il gruppo c’è ma sembra mancare un finalizzatore che riesca a sbloccare le partite.

 Laura Ricci

Tags:

Category: Sport

Lascia un commento