FURTO IN APPARTAMENTO, DI CASA SUA, DENUNCIATO UN GIOVANE DI GALLIPOLI

| 30 Ottobre 2014 | 0 Comments

Agli agenti di Polizia del commissariato di Gallipoli era bastato un primo sopralluogo per accorgersi che il furto denunciato era strano, non presentando l’appartamento segni di effrazione, o scasso, su porte e infissi; inoltre, i cassetti erano aperti, ma non rovistati, come se i ladri fossero andati a colpo sicuro, spendo già dove mettere le mani. Eppure, erano spariti monete, gioielli e argenteria, per un valore di circa 50.000 euro. Sono bastati loro così alcuni controlli presso i negozi “compra oro” dei dintorni per scoprire che quanto asportato era stato a più riprese rivenduto da diverse persone, fra le quali un componente della famiglia che aveva denunciato il furto, F.G. 26 anni: è stato denunciato per simulazione di reato.

Category: Cronaca

Lascia un commento