RASSEGNE / ‘IL PRIMO SENTIERO’ DI ANTONIO CASTRIGNANO’ A MARTANO VENERDI’ 3

| 2 luglio 2015 | 0 Comments

Venerdì 3 luglio, alle 21.00, a Martano, in località Kurumuny, inizierà “Sentieri a sud” la rassegna dedicata alle produzioni e agli attraversamenti culturali, tra musica e poesia, documentario e racconto, cultura antica ed evoluzioni moderne, organizzata dalla casa editrice Kurumuny.

Si inizia con ‘Il Primo sentiero’, tra racconto e musica, un incontro-intervista con Antonio Castrignanò (nella foto), a cura di Azzurra De Razza. Il musicista presenterà “Mara la fatìa”, il suo album d’esordio ripubblicato di recente da Kurumuny. A seguire, live con l’ autore (voce e percussioni), Andrea Doremi (tuba), Rocco Nigro (fisarmonica) e Gianluca Longo (mandola).

“Mara la fatìa. Storie di pizziche, tarante e tarantelle” è il primo lavoro da solista di Antonio Castrignanò. Il progetto è ispirato a un Salento arcaico imbastito tra scorci di vita quotidiana da cui emergono fatiche, lavoro ma anche amori, speranze e sogni. A cinque anni di distanza, l’album continua a raccontare storie “vecchie” ma senza tempo che narrano sofferenze e privazioni, sfruttamento e lavoratori senza dignità, soggetti cui sorprendentemente i canti sembrano adattarsi, quasi il mondo non fosse mai cambiato.

Ingresso gratuito

Category: Eventi

Lascia un commento