RETTIFICA

| 4 agosto 2015 | 0 Comments

In relazione all’ articolo

http://www.leccecronaca.it/index.php/2015/07/31/un-bel-parcheggio-a-pagamento-dentro-il-parco-sequestro-dell-area-due-denunce-a-gallipoli/

precisiamo che, contrariamente a quanto da noi scritto, il progettista della società non è stato denunciato.

 

Ce ne scusiamo con l’ interessato e con i lettori.

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento