LECCE, CHE SORPRESA: TORNA IN GIALLOROSSO ALESSANDRO CAMISA

| 31 agosto 2015 | 0 Comments

Foto da: biancorossi.net

di Laura Ricci_________

Per la serie “a volte ritornano”, ecco un altro volto familiare nel nuovo Lecce costruito per mister Asta: Trinchera, come ormai di consueto, ha lavorato sotto traccia e ha messo a segno un colpo a sorpresa, regalando al tecnico giallorosso un altro rinforzo per la difesa.

Si tratta di Alessandro Camisa, trentenne difensore centrale, cugino del più celebre Graziano Pellè, e con alle spalle un passato giallorosso.

Di sangue salentino, cresciuto nel Copertino, ha esordito con la maglia del Lecce in serie A per la prima volta nel 2004, per poi restare in giallorosso fino al 2007 collezionando in totale dieci presenze in campionato.

La voglia di trovare maggiore spazio lo porta a salutare il club leccese per approdare nel 2008, in comproprietà con l’ Albinoleffe, nel Varese in Lega Pro di seconda divisione, dove con novantotto presenze in campionato in quattro anni diventa elemento fondamentale della rosa nella scalata fino alla Serie B.

Nel 2012 veste la maglia del Vicenza, riammesso nella serie cadetta al posto del Lecce, e vanta ottantacinque presenze fino alla stagione 2014/15.

Alessandro Camisa va ad aggiungersi a una rosa ormai ricca di varie sfaccettature, un mix di giovani talentuosi con la voglia di far bene e di meno giovani più esperti e sicuri.

Category: Sport

Lascia un commento