PER UNA GIUSTIZIA PIU’ GIUSTA

| 24 Settembre 2015 | 0 Comments

Domani, venerdì 25 settembre c.a., l’Associazione Forense Lecce, con il patrocinio del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati,  ha organizzato un evento formativo per avvocati presso l’Aula Magna della Corte d’Appello che avrà come tema di riflessione la Riforma della Giustizia intitolato “Per una maggiore efficienza della giustizia civile a legislazione immutata”.

Interverranno:

– il  dott. Mario Barbuto, Capo Dipartimento Organizzazione del Ministero della Giustizia, il quale – l’11.8.2015 – ha redatto una relazione, pubblicata sul sito del Ministero di Giustizia, concernente l’aggiornamento del censimento speciale della giustizia civile, la misurazione delle performance dei Tribunali e l’aggiornamento del progetto c.d. “Strasburgo 2” ed i relativi allegati, che segue alla relazione del mese di ottobre 2014 a firma del medesimo Capo Dipartimento inerente 1 “flussi nazionali dei procedimenti civili” dal 1 °.7.2013 al 30.6.2013;

– il Presidente della Corte d’Appello, dott. Marcello Dell’Anna

– il Presidente del Tribunale di Lecce,  dott. Francesco Giardino.

Interverranno inoltre:

– il dott. Paolo Moroni, Giudice del Tribunale di Lecce

– la prof.ssa Carmela Perago,  professore associato di diritto processuale Civile presso l’Università del Salento;

– e l’avv. Carlo Stasi, avvocato civilista del Foro di Lecce.

I preg.mi relatori si confronteranno su temi di attuale rilevanza quali i problemi della giustizia civile italiana e la necessità o meno di modificare il codice di rito, discutendo sulle possibili  “prassi virtuose” applicabili  al fine di ridurre le lungaggini dei giudizi pendenti e di annientare la “mala giustizia” in favore del cittadino italiano.

 

                                                                       Il Segretario di AFL

                                                                       avv. Simona Guido

Category: Eventi

Lascia un commento