A GALLIPOLI I CARABINIERI FERMANO UN ALTRO SENEGALESE CHE VENDE MERCE CONTRAFFATTA

| 13 ottobre 2015 | 0 Comments

(g.m.)______I carabinieri di Gallipoli hanno posto in essere, negli ultimi giorni, un servizio di contrasto alla contraffazione ed al commercio ambulante abusivo, con particolare attenzione alle zone costiere e marine dove molti sono i soggetti che mettono in vendita merce contraffatta o comunque irregolare in Italia e la cui provenienza è spesso sconosciuta ed i materiali utilizzati per produrli, nocivi per la salute. I mirati servizi sulla spiaggia, hanno portato al deferimento in stato di libertà di un cittadino senegalese trovato, nell’atto di vendere portafogli e borse di noti marchi palesemente contraffatti sul lungomare Galilei, in prossimità del centro città. I militari, dopo averlo identificato in D.S., classe 1984 hanno proceduto quindi al sequestro di quanto rinvenuto in suo possesso. Il giovane, privo di permesso di soggiorno e la cui permanenza sul territorio nazionale è irregolare, è stato inoltre invitato a presentarsi in Questura per l’avvio delle pratiche di espulsione.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento