LECCE: ECCO COME TI RINGIOVANISCO LA VAGINA

| 17 ottobre 2015 | 0 Comments

(ndr)______
Confessiamo la nostra ignoranza in materia, si ci è capitato qualche volta di leggere dei consigli alle donne in meno pausa, ma non sapevamo che potessero ringiovanirgli la vagina.
Sapevamo che i problemi della meno pausa andavano affrontati con una cura di ormoni, e poi c’erano le tante accortezze da seguire: la lubrificazione e l’idratazione, utilizzando un buon gel, i rapporti che devono essere frequenti, la cura del corpo per restare attraenti, la fiducia in se stesse, mezz’ora di camminata al giorno, magari insieme al partner, per restare in salute, l’affrontare gli eventuali problemi con il partner e con il ginecologo, la ricerca di novità nel rapporto sessuale, e pi c’erano le signore più spregiudicate che cercavano partner più giovani, questo si. Certo, non avremmo mai immaginato che con un colpo di laser si sarebbe ringiovanita quella che viene declinata in mille modi e per la quale da sempre gli uomini compiono follie.
Oggi le signore, dopo la chirurgia estetica per modellare  il viso o il corpo, possono usufruire anche del laser che ringiovanisce le parti intime.
Che poi ciò funzioni, resta da verificare.
Chiediamo alle nostre lettrici non più giovanissime di tenerci informati.

______________________________________________
Riceviamo e volentieri pubblichiamo.______

In Italia, la sessualità dopo gli anta è un problema per 4 donne su 10 che devono affrontare giornalmente l’impatto delle problematiche tipiche della menopausa nella sfera intima. In particolare, il 38% delle donne è soggetto ad un calo del desiderio conseguente a disturbi vaginali come atrofia, secchezza, bruciore e incontinenza.

La principale causa è l’atrofia vaginale che secondo il 75% delle donne influisce negativamente sulla qualità della propria vita. Il 63% riconosce che l’atrofia vaginale é una condizione cronica, che spesso si protrae nel tempo perché il 44% delle donne non consulta il ginecologo per trovare una soluzione.

 “La menopausa è una fase in cui si manifestano importanti cambiamenti nella vita della donna che possono incidere in ambito sociale, professionale e soprattutto nella sfera intima. E’ fondamentale per ogni donna essere preparata e informata in modo da affrontare serenamente questo periodo. In particolare le signore della regione Puglia devono vincere la reticenza e affidarsi al medico per ritrovare il proprio benessere, anche intimo”. Questo il consiglio del dott. Ezio Tricarico, specialista in Ginecologia e Ostetricia al Centro Diagnostico Amalthea di Lecce.

 In quest’ottica, il Centro Diagnostico Amalthea, conferma il suo intento nell’offrire alle donne trattamenti avanzati e unici per la salute e il benessere e amplia le proprie peculiarità con MonnaLisa Touch, l’innovativo laser contro i fastidi della menopausa.

“MonnaLisa Touch è l’ultima frontiera contro l’atrofia vaginale e garantisce alle donne in menopausa naturale, precoce e indotta di riappropriarsi della propria serenità sessuale. Si tratta di una terapia localizzata, indolore e mini-invasiva che, grazie ad un laser a CO2 frazionato, consente il ripristino dei tessuti e delle mucose. Il trattamento è consigliato anche per le donne che, in seguito a terapie oncologiche, non possono eseguire cure ormonali.

 

MonnaLisa Touch è la tecnica più avanzata di fotoringiovanimento vaginale, sicura ed efficace in quanto basata su una tecnologia specifica sviluppata appositamente: si tratta di un laser a CO₂ che emette impulsi delicati, progettato per il trattamento delle parti intime. MonnaLisa Touch corregge la riduzione di volume della mucosa, la rimodella e ne ripristina l’idratazione e l’elasticità, in modo indolore e senza gli effetti collaterali delle terapie farmacologiche.

Dopo aver eseguito con MonnaLisa Touch oltre 6.000 trattamenti su donne tra i 40 e i 75 anni, i dati confermano che è efficace in oltre l’80% dei casi migliorando effettivamente la qualità della vita delle pazienti. Grazie a MonnaLisa Touch quasi tutte le donne trattate hanno dichiarato di essere pienamente soddisfatte del trattamento laser e di aver notato importanti risvolti positivi anche sulla qualità della propria vita già dopo la prima seduta. Una seduta dura circa una decina di minuti e un ciclo di trattamenti prevede 3-4 sedute.

 

 

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa DEKA

Encanto Public Relations

Elisabetta Losco elisabetta.losco@encanto.biz

Veronica Carminati veronica.carminati@encanto.biz

Cinzia Caligiuri

tel. 02 66983707 mob. +39 349 1238343

 

 

Category: Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento