TRUFFE SU INTERNET / VITTIMA UN LECCESE, DUE PALERMITANI I RESPONSABILI

| 19 Febbraio 2016 | 0 Comments

 

 

(g.m.)_____Nuovo episodio della storia infinita delle truffe su internet. Questa volta la vittima è un uomo leccese di 50 anni, che voleva acquistare uno strumento musicale tramite un sito specializzato e aveva perciò fatto un bonifico bancario di seicento trenta euro al venditore, senza però ricevere mai niente.

In seguito alla sua denuncia, la polizia ha identificato e denunciato due persone, di Palermo, per truffa in concorso.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento