CARTELLE CLINICHE ABBANDONATE IN CAMPAGNA

| 20 Febbraio 2016 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente comunicato del consigliere regionale dei Conservatori e Riformisti, Erio Congedo, sul caso delle cartelle cliniche del ‘Vito Fazzi’, ritrovate per caso, abbandonate in aperta campagna, ancora con tutti i dati sensibili, dal sindaco di San Donato Ezio Conte______

La Magistratura dovrà accertare le responsabilità di chi ha violato le norme di smaltimento rifiuti e violazione della privacy, ma l’interrogazione che ho immediatamente presentato serve a far luce sulle responsabilità amministrative, perché è inconcepibile che cartelle cliniche di pazienti oncologici ricoverati in una struttura ospedaliera salentina vengano portate nelle campagne di San Donato di Lecce e qui date alle fiamme per distruggerle.

Dal presidente Emiliano, in qualità di assessore alla Sanità, vogliamo sapere quali provvedimenti intenda assumere, perché la Asl di Lecce accerti le responsabilità singole, ma anche quelle gestionali, dell’ospedale dal quale sono state prelevate le cartelle cliniche.

Category: Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento