GRAZIE PER LA FOTO

| 25 marzo 2016 | 0 Comments

La foto simbolo della protesta pacifista dei figli dei fiori che ripudiavano l’assalto americano in Vietnam. “Mettete dei fiori nei vostri cannoni” era lo slogan di un popolo irriducibile che amava il prossimo più di se stesso e si esprimeva con la forza della natura e delle proprie idee. La seconda guerra mondiale sembrava ormai lontana a un trentennio di distanza, ma il sangue continuava ad essere versato in luoghi sperduti del mondo. Abbiamo bisogno al giorno d’oggi, ancora una volta travolti dall’ennesimo scenario apocalittico, di far rivivere immagini come questa, che ci ricordino come l’orgoglio della pace sia più forte di qualsiasi altro male terreno, anche della morte.

Category: Costume e società, Cultura, Politica

Lascia un commento