banner ad

LA POLIZIA CONTRO I PARCHEGGIATORI ABUSIVI CHE STAZIONANO DAVANTI AL ‘VITO FAZZI’. DUE FERMATI, IDENTIFICATI E MULTATI. SONO LECCESI. UNO PRENDE UNA PENSIONE DA INVALIDO CIVILE DI 900 EURO AL MESE

| 30 marzo 2016 | 4 Comments

(e.l.)______Negli ultimi giorni si erano fatte numerose ed insistenti le segnalazioni in questura di cittadini che lamentavano la presenza di parcheggiatori abusivi sul piazzale dell’ ospedale ‘Vito Fazzi’.

Questa mattina una volante si è recata sul posto.

Ecco quello che è successo.

Verso le 9 gli agenti hanno notato un uomo che indirizzava alcuni automobilisti negli appositi posteggi con striscia bianca. Fermato e identificato – si tratta di un leccese di 46 anni – ha riferito di farlo quasi tutti i giorni, dalle ore 7 alle 11, e comunque prima dell’arrivo del suo “collega”, e ha raccontato che altri “abusivi” proseguivano nella stessa attività dalle 11.00 fino alle ore 12,30, e poi anche nelle ore pomeridiane.

E’ stato multato e gli sono stati sequestrati quasi dieci euro in monete.

Tornati nel piazzale a mezzogiorno, gli agenti hanno subito notato il “collega”, anche perché era vestito in modo da sembrare un parcheggiatore autorizzato, ovvero, con pantaloni arancioni con strisce bianche catarifrangenti e con giubbino bianco e rosso.

Anche a lui – un leccese di 37 anni – sono stati sequestrati  i proventi in monete, per più di quaranta euro, e gli è stata fatta una multa. Ma non era finita, perché per lui si è aggiunto un brutto particolare: da controlli successivi, infatti, è emerso che risulta invalido civile e che percepisce una pensione di 900 euro al mese.

 

Category: Cronaca

Comments (4)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Anna Maria Chirco - tramite Facebook ha detto:

    era ora che prendessero provvedimenti incassavano piu’ loro al giorno che un medico x farti una consulenza VERGOGNAAAAAAAAAAAAA

  2. Sonia Formica - tramite Facebook ha detto:

    Era ora

  3. Nico Bari - tramite Facebook ha detto:

    Si va bene…ma non credo che si potrá fare un yacht come parcheggiatore…

  4. francesco ha detto:

    Intanto infastidiscono, quand non minacciano, i cittadini. I quali per non vedersi rigare l’auto pagano il pizzo.
    Comunque in un paese civile non dovrebbe essere tollerato alcun tipo di abuso, da quello del parcheggiatore a quello delll’amministratore.

Lascia un commento

banner ad
banner ad