DIARIO DI RIO DE JANEIRO / “Noticias e fofocas”, NOTIZIE E PETTEGOLEZZI SULLE OLIMPIADI 2016 / SAMBA PA TI

| 3 maggio 2016 | 1 Comment

di Cecilia Maria V.Vargas * (in diretta dal Brasile per leccecronaca.it – traduzione di Elena Vada)______

Cecilia (Sesilia) Maria, (ci tiene alla pronuncia del suo nome!) ci invia notizie delle Olimpiadi, non proprio allegre, perché contestate dal popolo. La politica brasiliana è, in questo periodo, in difficoltà per svariati motivi.

Ma, è difficilissimo, trovare brasiliani tristi, nel fine settimana. SABATO E DOMENICA, sono consacrati al puro divertimento per qualsiasi casta sociale. COSTI QUEL CHE COSTI! Ecco il ritornello che ci manda Cecilia Maria. (peccato manchi la musica e la sua LINDA voce)

:-“HOJE!! SABADO! é dia de ☆SAMBA☆ no centro da cidade!

“O Samba é alegria falando coisas da gente

Se você anda tristonho, no Samba fica contente!” ecc.

☞ Oggi!! Sabato! E ‘ giorno di ☆ Samba ☆ nel centro della città!

” il samba è gioia parlando cose della gente

Se tu sei depresso, con il samba vinci la tristezza, e diventi allegro e contento !”Con mangiare brasiliano (gnam-gnam) e cerveja (birra)______

Ma torniamo alle Olimpiadi.

Il Governo di Rio, ha speso, fino ad oggi :R$.37,6 bilhoes (37,6 Milioni di Sterline), per i giochi Olimpici, ma non retribuisce gli operai, dal gennaio di quest’anno (spero che gli elettori se ne ricordino alle prossime elezioni).

Questa realtà potrebbe essere ben diversa, se i dirigenti carioca si impegnassero ad investire esclusivamente nella nostra città, perché Rio de Janeiro è cancello di entrata e di uscita del paese. Perché da quando Rio ha smesso di essere capitale, con la creazione di Brasilia, è stata abbandonata per arricchire altri interessi. Con una politica bastarda e mediocre, che danneggia la nostra città da decenni…

Scusate la parentesi politica, (ma un accenno, mi ha detto Elena Vada, mi è concesso)…e questo sfogo mi veniva dal cuore.

Oggi! Che ne dici di avere una DOMENICA diversa nel centro della città!! ? Con tanta buona musica, birra ghiacciata e piatti deliziosi Allora sei sulla strada giusta

Con il gruppo dal vivo

♬ Tamburo carioca ♬

(il samba è arte… È cultura che ha resistito al tempo)

“e chi non ama il samba

Buon soggetto non è

O è un malato di testa

O malato nel pè (piedi)______

Il famoso Sambódromo, casa della parata del Carnevale di Rio de Janeiro, è posizionata vicino allo stadio di Maracanã e sarà soggetto a continui cambiamenti persino durante i Giochi. Infatti ospiterà le qualificazioni e le fasi finali del Tiro con l’Arco e 30.000 spettatori attenderanno gli atleti della Maratona per la partenza e l’arrivo negli ultimi 600 metri di gara, assicurando una grandissima cornice di pubblico.

Il restauro del Sambódromo, come già detto, è uno sforzo importante per il governo della città, anche in termini di storia e per i quartieri limitrofi all’impianto. Il progetto per il post Giochi Olimpici fornirà infatti immediati benefici per le comunità locali. Speriamo!

Siccome, ricordo il vostro Yuri Keki era chiamato ”il Signore degli Anelli”, mando il nostro rappresentate, già campione olimpionico nel 2012 a Londra, che si sta preparando seriamente per salire sul podio. Il suo nome ARTHUR ZANETTI. E’ stata LA PRIMA MEDAGLIA OLIMPICA nella ginnastica Brasiliana e agli anelli. Era il 06,Agosto,2012.

:-Elena: “Noi italiani siamo arrivati terzi, MEDAGLIA DI BRONZO, con il campione ITALIANO MATTEO MORANDI. (secondo Alberto Coppolino, podio sfiorato e molte polemiche)”.

Questa è solo una, delle medaglie, su cui contiamo. Ne abbiamo ”coltivate” molte, per fare bella figura.(Elena lo sa).

LA NOSTRA FORZA SARA’ LA TORçIDA (TIFO) E IN QUELLA SIAMO PRIMI AL MONDO. E poi la presenza massiccia dei nostri conterranei in tutti gli stadi.

BOA SEMANA A TUDO O MUNDO, OBRIGADA DE MAIS E ATELOGO

Buona settimana a tutti, tante grazie per l’attenzione…Arrivederci a presto.

 

 

 

 

Category: Costume e società, Cronaca, Eventi

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Cecilia Maria V. Vargas ha detto:

    RE 4.00,del mattino in Italia.
    Da Cecilia Maria V. Vargas
    SAMBA PA TI
    Querido José Puppo, Carlos Santana, non è Brasiliano, ma
    Messicano, naturalizzato Statunitense.
    Cominciò con il violino, fino a 8 anni, per poi continuare con la
    chitarra.
    La sua musica è un misto di vari generi: salsa, rock, blues e
    fusion. E’ stato considerato uno dei 15 migliori chitarristi al
    mondo. Ha collaborato, con tutti i migliori artisti del mondo
    Rolling Stones, Clapton, Bob Dylan, Si è legato molto a Miles
    Davis e John Coltraine. Ha fatto diversi concerti in Italia.

    Una cosa interessante?
    Nel 1994 compone la sigla iniziale dei programmi MEDIASET. Nella
    sua carriera ha cambiato tanti generi e tanti gruppi. Ha suonato
    con le Star di tutto il mondo.
    Ottenuti i diritti legali sul nome della band, Santana diresse un
    nuovo cambio di formazione. Così arrivarono Armando Peraza e torna
    il timbalista Chepito Areas, Doug Rauch al basso, Michael Shrieve
    alla batteria, e Tom Coster e Richard Kermode alle tastiere. In
    seguito Carlos chiamò anche il cantante jazz Leon Thomas per un
    tour in Giappone: di quel concerto, alcune performance furono
    registrate nell’album live Lotus (SAMBA PA TI). La Columbia
    Records non ne avrebbe permesso la pubblicazione, se non fosse
    stata accorciata la durata. Santana non fu d’accordo, e il disco
    divenne disponibile solo, come in edizione limitata, con 3
    registrazioni. Poi i Santana si recarono in studio per registrare
    “Welcome”, album che riflesse ulteriormente gli interessi di
    Carlos per jazz e fusion, e il suo impegno per la vita spirituale.
    Dimenticavo,Carlos Santana è nato il 20/07/1947.
    Il suo ultimo stile è:latin-jazz-coast-load.
    (Elena Vada…dormiente)

Lascia un commento

banner ad
banner ad