DIARIO DEL GIORNO PRIMA / IL TAM TAM DI ANNIBALE

| 15 maggio 2016 | 0 Comments

ITALIA______
PARMA – Di Maio risponde sul caso Pizzarotti: “io penso che il Movimento 5 Stelle abbia solo applicato una regola, ma abbia fatto rispettare le regole. Avevamo un avviso di garanzia nascosto per tre mesi e questo inconfutabile, per questa ragione non abbiamo deciso di applicare una regola in quanto questo è il Movimento 5 Stelle e non li Partito Democratico…”. Concetto espresso da Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera. Prende corpo l’ipotessi di un’azione legale da parte del sindaco di Parma Federico Pizzarotti (42 anni nella foto) nei confronti del Movimento 5 Stelle. Pizzarotti è stato invitato a rassegnare le proprie dimissioni.

ITALIA______
PORDENONE – Omicidio-suicidio nella notte di ieri a Pordenone: una mamma di 36 anni e il figlio di 4 sono stati trovati morti all’interno di un’automobile finita in un laghetto alla periferia della città friulana. Secondo gli investigatori si tratterebbe di un caso incerto di omicidio-suicidio. I cadaveri sono stati recuperati dai sommozzatori dei vigili del fuoco, che sono stati allertati da alcuni passanti, testimoni mentre la vettura finiva la sua corsa in acqua.

MONDO______
NEW YORK – Stati Uniti, Donald Trump tuona contro l’opinione pubblica americana: difende la sua decisione di non diffondere la dichiarazione dei redditi. “Non sono affari vostri” urla ai giornalisti, rispondendo a chi gli chiedeva quale è l’aliquota fiscale che paga annualmente. “Dalle sue dichiarazioni la gente non potrebbe apprendere nulla”, hanno inoltre risposto i suoi portavoce con una nota ufficiale. Quando l’esame dell’autorità sarà terminato, il candidato repubblicano dovrà necessariamente rispondere. Trump precisa di non avere conti offshore, ma questo suo ostracismo sembra avere qualcosa da nascondere.

Category: Costume e società, Cronaca, Politica

Lascia un commento