TRUFFE SUI TELEFONINI / CHIAMATE DA MILANO, DA UNO DI QUESTI NUMERI 02…? ATTENTI, NON RISPONDETE!

| 20 giugno 2016 | 4 Comments

di Stefania Isola * (avvocato – per leccecronaca.it)______

Chi ricevesse chiamate dai numeri 02 80886927, 02 692927527, 02 22198700, 0280887028 e 0280887589 deve fare attenzione; rispondere avrebbe come risultato la diminuzione del proprio credito telefonico.

Questo è quanto segnalato dalla Polizia di Stato sulla propria pagina Facebook e da numerosi siti web dedicati alle truffe.

La Polizia afferma come ladri di crediti telefonici, indipendentemente dal gestore del proprio telefono fisso o quello mobile, agiscono con telefonate truffa cui basta rispondere per correre seriamente il rischio di vedersi addebitati dei costi al momento non quantificabili.

La tecnica utilizzata si chiama “spoofing” (traducibile come “imbroglio”) e consiste nel camuffare come proveniente dall’Italia, un numero straniero o a “valore aggiunto”, con il risultato di decurtare credito presente sul telefono (non solo cellulare ma anche fisso) semplicemente all’atto della risposta.

All’altro capo del telefono in genere non risponde nessuno, ma più tempo si passa alla cornetta più credito viene eroso.

Per difendersi basta, se non si conosce il numero, non rispondere. Inoltre, come suggerito dalla stessa Polizia di Stato, il consiglio “è quello di inserire il numero nella blacklist dello smartphone che utilizzate costantemente, in modo tale da bloccarlo senza creare i presupposti della truffa”.

 

Category: Costume e società, Cronaca

Comments (4)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Vincenzo ha detto:

    Mi dite dove la Polizia di Stato dice tutto cio?
    Grazie.

  2. Glauco ha detto:

    BUFALA, bufala, bufala….
    Non esiste alcun numero che possa rubarti credito, semplicemente rispondendo.. E in base a quale logica, o meccanismo avviene..?
    B U F A L A……

  3. Stefania Isola ha detto:

    La notizia in questione è tratta dalla pagina seguente:

    https://it-it.facebook.com/unavitadasocial/posts/490539664476829:0

    che è un progetto di sicurezza nella rete della Polizia di Stato (fino a prova contraria):

    http://www.poliziadistato.it/articolo/31696/

  4. direttore ha detto:

    Gentile avvocato, che ci onora della Sua collaborazione, con articoli sempre chiari – e nella materia è virtù rara – e di attualità, sui tanti aspetti della nostra vita quotidiana che interessano la sfera legale, non avevo il minimo dubbio sulla Sua serietà e sul Suo rigore professionale.
    I lettori troveranno ora anche i riferimenti specifici richiesti. E per tutti quanti, aggiungo…
    Ma ci mancherebbe altro che ci mettessimo a pubblicare bufale e leggende metropolitane!
    Non siamo mica un sito gossip, siamo un quotidiano.
    Verificare preventivamente è sempre il primo compito del giornalista, e ad esso ci atteniamo con scrupolo.

Lascia un commento