LECCE / CONFERME, CESSIONI E NUOVI ARRIVI: FACCIAMO IL PUNTO SUL MERCATO DEI GIALLOROSSI

| 17 luglio 2016 | 0 Comments

di Laura Ricci______

Con il ritiro estivo pre-campionato, che ha avuto il via il 14 luglio e che terminerà il 29 sempre di questo mese a Crotonei (leccecronaca.it ve lo sta raccontando giorno per giorno nella rubrica ‘Diario di Cotronei’), il Lecce assume la fisionomia di quella che sarà la squadra che lotterà per la maglia giallorossa nella prossima stagione.

Il direttore sportivo Meluso, in questi giorni, ha dato seguito alle operazioni di mercato già completate, modellando e perfezionando ulteriormente la rosa che il tecnico Padalino avrà a disposizione.

Dopo l’addio dell’ex capitano Papini, anche l’altro mastino di centrocampo, Stefano Salvi, ha salutato la piazza salentina per approdare alla Juve Stabia, diretta concorrente del Lecce in questi anni di Lega Pro. Insieme a lui, il Lecce lascia andare anche un altro idolo e punto fermo del gruppo, il bomber Davide Moscardelli che andrà a dare lustro all’Arezzo.

Si tratta dunque di cessioni “dolorose” sopratutto dal punto di vista sentimentale, sia per gli stessi giocatori che si sono sempre dichiarati innamorati della maglia del Lecce, sia per i tifosi, affezionati a loro proprio in virtù dell’affetto dimostrato per i colori giallorossi.

Per due giocatori che escono ce ne sono due che entrano, o meglio, nel caso di Caturano, restano. L’attaccante napoletano, che ha vestito la maglia giallorossa dallo scorso 4 gennaio, ha collezionato con il Lecce 17 presenze, realizzando 6 reti e conquistando subito il cuore della piazza salentina.

Prelevato dal Bari, la formula è quella del prestito con diritto di riscatto in favore della società giallorossa. Il giocatore, che ha dimostrato di avere delle notevoli qualità, ha così commentato la sua permanenza al Lecce, dichiaratamente e fortemente voluta da egli stesso:

“Subito dopo la fine dello scorso campionato ho fatto presente alla società che il mio desiderio era quello di continuare la mia avventura in maglia giallorossa. Era comunque normale che si dovesse aspettare un po’ di tempo per perfezionare il trasferimento, in quanto bisognava vedere la situazione del Bari, con il cambio al vertice che c’è stato. Sinceramente non ho preso in considerazione offerte che mi sono arrivate, sono contento della scelta che ho fatto e spero di fare bene e dare una mano alla squadra”. 

Oltre all’importante tassello offensivo rappresentato da Caturano, Meluso ha portato a Lecce un ulteriore innesto in attacco, il reparto da curare con più cura rispetto agli altri viste le difficoltà sotto porta incontrare lo scorso anno.

Il nuovo acquisto porta il nome di Mario Pacilli, dinamico attaccante esterno classe ’87 prelevato dalla Cremonese con un accordo biennale. Il giocatore, nella sua carriera, ha militato anche nelle squadre di Ternana, Chiasso, Avellino; Pro Patria, Albinoleffe, Trapani, L’Aquila.

Category: Sport

Lascia un commento