LECCE/ PRESENTATA LA NUOVA CAMPAGNA ABBONAMENTI: “La nostra terra è la nostra maglia”

| 25 luglio 2016 | 0 Comments

Di Laura Ricci_________

Con la conferenza stampa di questa mattina, il Lecce ufficializza la campagna abbonamenti per la stagione 2016/17.

A introdurre la campagna e lo spirito con la quale la si vuole portare avanti è stato il presidente onorario Saverio Sticchi Damiani, da sempre vicino alla tifoseria giallorossa e impegnato nel valorizzare il territorio salentino anche nell’ambito calcistico: “Vogliamo chiamare a raccolta tutta la gente della nostra terra. La politica dei prezzi degli abbonamenti di quest’anno, come nella scorsa stagione, è mirata il più possibile a essere basata su prezzi bassi. Il vecchio abbonato avrà una situazione di prezzi molto vantaggiosa, che aumenta ulteriormente se si riesce a portare un nuovo abbonato, il quale a sua volta usufruirà di benifici. Il risultato sarà un importo per singola partita davvero simbolico, vicino ai due o tre euro per i settori più popolari.

Le iniziative collaterali del mondo del Lecce calcio verranno dagli sponsor, ovvero la consegna di vari gadget agli abbonati.

Inoltre, e di questo vado molto fiero, da oggi è funzionante la nostra nuova sede in via Costadura che vogliamo allestire con i colori giallorossi e che ci permetterà di accogliere tutti i tifosi. Proprio lì, “a casa nostra” sarà possibile stipulare l’abbonamento oltre ai consueti punti vendita.

Sono molto contento di questo perchè mi da un’ idea di stabilità ora e nel tempo, sarà una casa che verrà vissuta e abitata dove ci sarà il nostro direttore sportivo e il settore giovanile 

Per i tifosi che anche fuori sede hanno dimostrato di voler acquistare abbonamenti a distanza, ci siamo attrezzati per renderlo possibile via mail”.

Corrado Liguori, vice presidente del club giallorosso, ha poi fissato una cifra come obiettivo di quest’ anno: “Nella figura della nostra campagna abbonamenti abbiamo scelto l’ immagine della gente e del territorio perchè vogliamo che ci sia un legame indissolubile fra le due parti.

Quello che vogliamo è avere una base, uno zoccolo duro di tifosi allo stadio che possa dare un valore aggiunto anche in termini di risultati sportivi, ed è per questo che quest’ anno ci proponiamo di aumentare il numero della gente sugli spalti per dare un segnale fortissimo al calcio. La cifra che ci proponiamo è quella di diecimila abbonati, raggiungibile solo partendo da ognuno di noi che dobbiamo avere la forza di andare dagli amici o dai familiari e spronarli a fare l’abbonamento. Questo è il messaggio che dobbiamo far passare. Ci serve qualcosa di più″.

Ha poi preso la parola il dott. Alessandro Adamo: “Il Lecce è una società per azioni che funziona nel rispetto di tutte le regole del codice civile. La Lega Pro è una categoria dalle risorse minime e dai costi spesso esagerati e noi ci impegnamo per poterli affrontare, non solo con le nostre forze che non mancheranno sicuramente, ma anche con il vostro aiuto”.

Per chiudere, la responsabile della biglietteria, Angelica De Mitri, ha prospettato in linee generali le cifre dei nuovi abbonamenti: “La vendita è gia partita, quindi è gia possibile acquistare gli abbonamenti presso i nostri centri. Quest’ anno è possibile acquistare gli abbonamenti anche online tramite pagamento con carta di credito per chi ha la tessera del tifoso. Oltre a chi la possiede, sarà possibile per gli altri prenotarli via telefono per poi riceverli a casa.

Anche quest’ anno ci saranno due fasi di abbonamento, dal 22 a 28 agosto avrà il via la seconda, con prezzi incrementati per il 25% circa.

Per chi non vuole la tessera del tifoso, è possibile ottenere un abbonamento voucher che da diritto alle sole partite in casa. Da oggi fino a sabato prossimo, i vecchi abbonati potranno rinnovare i posti dello scorso anno.

La novità di quest’ anno sta nel fatto che sono state eliminate le tariffe ridotte (over 60, under18 ecc)”.

I particolari sui prezzi sono descritti nelle apposite foto.

Oltre alla campagna abbonamenti, sono state presentate le divise ufficiali della prossima stagione, con la prima divisa scelta dai tifosi tramite sondaggio su Facebook, piuttosto classica e in linea con lo stile degli scorsi anni. La seconda divisa è stata scelta invece dall’ufficio marketing del club leccese, bianca con delle striature gialle e rosse sul lato; la terza divisa rimane quella dello scorso anno.

 

 

Category: Sport

Lascia un commento