DIARIO DEL GIORNO DOPO / TEATRO / I ‘FRAMMENTI’ DI PIER FRANCESCO NACCA A TALSANO GIOVEDI’ 1

| 31 Agosto 2016 | 0 Comments

Giovedì 1 settembre, alle 21.00, a Talsano, all’ Open Theatre, in via Beato Angelico, 27, andrà lo spettacolo di Francesco Nacca (nella foto) “Frammenti”.

Così lo presentano gli organizzatori:

In un’epoca in cui il degrado morale ci lascia senza parole, suona come una sconfitta, soprattutto per la nostra generazione; l’odio, il fanatismo e i grandi interessi economici prevalgono sempre più, per questo la nostra reazione è seria e profonda, perché crediamo nella cultura, nell’arte, nella bellezza, nel teatro espresso nella sua forma più spontanea.

Il teatro è crescita culturale, è approfondimento, ragionamento, capacità di scavare nelle cose del mondo e di mettere a nudo la realtà, anche e soprattutto quando questa, si manifesta diversa dalla sua vera essenza.

Da questa riflessione nasce il progetto Taranto Social Street, da un’idea di Pierfrancesco Nacca, accolta con entusiasmo da un gruppo di giovani artisti che con determinazione e consapevolezza ha deciso di dare un impulso di rinnovamento alla città;

“ se la cultura non fa sentire la sua voce e non si fa portatrice di nuove idee e stimoli, siamo destinati a perdere”.

Il teatro arriva là dove la politica non vuole e noi non vogliamo che ci venga tolta la speranza di un mondo migliore, lo facciamo con l’arma che conosciamo, facendo uso della semplice forza della voce, del corpo e dell’anima.

Il nostro intento è di condividere idee ed esperienze artistiche, acquisite attraverso il tempo, nelle scuole di teatro e nelle compagnie teatrali, anche al di fuori della nostra città e della nostra regione. Una serata di monologhi quasi tutti nati dalla penna degli stessi attori, un una sorta di diario di vita vissuta, direttamente o indirettamente; nulla più di un testo teatrale è rivelatore dell’anima di chi lo scrive e, il primo palcoscenico in cui si imbatte chi crea una scrittura drammaturgica, è quello del proprio Io.

Ecco cos’è Taranto Social Street, un viaggio emozionale ed emozionante per raccontare storie di vita, perché il teatro è vita e noi, per fortuna, siamo vivi sotto il nostro cielo ferroso”.

Biglietti a 7 euro.

Category: Eventi

Lascia un commento