DONNA DI BRINDISI MUORE IN OSPEDALE DOPO UN ‘INCIDENTE DOMESTICO’, INDAGATO IL FIGLIO

| 14 ottobre 2016 | 1 Comment

(e.l.)______Ricoverata l’ altro ieri nel reparto di rianimazione dell’ ospedale ‘Perrino’ di Brindisi, in seguito a quello che ai sanitari del 118 che l’ avevano soccorsa era stato descritto dai parenti come un incidente domestico, ieri Rosa Bove, 68 anni, di Brindisi, è morta in seguito alle lesioni riportate. Oggi il magistrato inquirente ha iscritto nel registro degli indagati il figlio convivente, quale ‘atto dovuto finalizzato all’ esecuzione dell’ autopsia’, che sarà eseguita domani dal medico legale. Le indagini proseguono nel massimo riserbo.

Category: Cronaca

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. redazione ha detto:

    L’ autopsia ha accertato che il decesso è avvenuto per emorragia cerebrale conseguente a un trauma cranico.
    I magistrati ipotizzano che sia stato uno dei due figli della donna a darle uno schiaffo durante una lite, provocandone la caduta e di conseguenza prima il malessere, per cui era stata portata in ospedale dai sanitari del 118, e poi la morte.

Lascia un commento