LA ‘GIORNATA DEL RINGRAZIAMENTO’ DELLA COLDIRETTI

| 18 Dicembre 2016 | 0 Comments

(Rdl)______Celebrata questa mattina a Nardò (nella foto) la ‘giornata del ringraziamento’ della Coldiretti.

Il vescovo Fernando Filograna: “Bello vedere gli attrezzi del lavoro agricolo fuori dalla chiesa. Clima atipico, annate particolari, terremoti ci ricordano che siamo nelle mani della natura, ma anche che la terra ha una capacità di rigenerarsi che va al di là delle nostre aspettative. Coldiretti è da sempre in prima linea a difesa di un’agricoltura sostenibile, della custodia del territorio, della lotta allo spreco alimentare. E come ci ricorda Papa Francesco il cibo che viene buttato è cibo rubato alle mense dei poveri”.

Il direttore dell’ associazione di categoria dei coltivatori diretti Giuseppe Brillante: “Chiediamo alle autorità di garantire ai coltivatori la sicurezza nelle campagne. Ci impegniamo ogni giorno per fornire produzioni di qualità, espressione del vero Made in Italy, che testimoniano la cura che il mondo agricolo ha del territorio. Cibi sempre più genuini e sicuri. La campagna olivicola appena conclusa ci ha deluso, ma i coltivatori sanno il modo in cui opera la natura e non perdono la speranza. Una fiducia che nutriamo anche per quello che la ricerca potrà fare per sconfiggere Xylella fastidiosa”.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento