BREVI DI CRONACA NERA

| 11 Gennaio 2017 | 0 Comments

 

(g.m.)______Galatone. I Carabinieri avevano notato più volte tossicodipendenti aggirarsi nei pressi di casa sua, ieri hanno fatto irruzione. Hanno trovato trecento quarantacinque grammi di marijuana, settantanove di hashish, un bilancino digitale di precisione, altro materiale utile al confezionamento e 545 euro (nella foto). Per questo motivo, con l’ accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Giovanni Terragno, 53 anni, con precedenti, è stato arrestato in flagranza di reato e, su disposizione del magistrato, portato in carcere.

Brindisi. Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato e portato in carcere due giovani albanesi, privi di documenti, che hanno detto di chiamarsi Tuni Marjol, 25 anni, e Naritan Lamaj, e hanno sequestrano i duecento chili di marijuana che avevano ancora con sé, o che avevano nascosto, in alcuni borsoni, nei pressi di un villino in contrada Gianicola.

Erchie. Giovanni Tesone, 23 anni, di Napoli, è stato arrestato dai Carabinieri, sopraggiunti nei pressi dell’ abitazione di un anziano, dove, fingendosi un avvocato, insieme ad un complice, aveva messo una truffa, raggirando la vittima, alla quale aveva portato via 2000 euro e gioielli. Le indagini proseguono per identificare l’ altro responsabile del nuovo, squallido episodio di accanimento contro persone vecchie e sole.

Category: Cronaca

Lascia un commento