‘MASSAGGI’ CINESI NEL SALENTO, CONDANNATI PER SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE DOCENTE DELL’ UNISALENTO E LA SUA COMPAGNA

| 12 Gennaio 2017 | 0 Comments

(e.l.)______Tre anni e quattro mesi. Le attenuanti generiche equivalenti alle aggravanti, quindi un anno in meno rispetto alla richiesta dell’ accusa. La difesa aveva scelto il rito abbreviato. Si è concluso così oggi, con questa condanna, decisa dal giudice del Tribunale di Brindisi, Paola Liaci, il processo a carico del docente di algebra dell’ Università del Salento Chu Wengchang, detto Vincenzo, 58 anni, residente a Lecce, e dalla sua compagna, Yu Lijuan detta Sofia, per la vicenda del giro di centri – massaggi scoperti nel 2015 fra Lecce, Brindisi, Taranto e Gallipoli.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento