LE PREVISIONI PER IL 2017 DEL CAPRICORNO

| 24 Gennaio 2017 | 0 Comments

Possiamo considerare il 2017 un anno tutto sommato neutro per il Capricorno; non ci sono aspetti planetari che giustifichino cambiamenti importanti, a meno che non abbiate Ascendente o forti valori Aria e Fuoco: in tal caso parteciperete anche voi delle molte e positive novità che investiranno letteralmente i segni di questi elementi.

Per i Capricorno più tipici, la situazione è stazionaria, senza particolari scossoni. Chi ha Ascendente o forti valori Gemelli, Sagittario, Vergine e Pesci si trova probabilmente in un momento esistenziale abbastanza faticoso: non siete soddisfatti, ma se state meditando e pianificando grossi cambiamenti a lungo termine, (tipico della vostra natura), sappiate che è opportuno attendere la seconda parte del 2018. Questo sarà un ottimo momento per avviare i vostri progetti più ambiziosi, anche se come spesso accade al vostro segno, arriverete all’obiettivo solo con il tempo e la perseverante applicazione.

Per tutti: Giove sarà in aspetto negativo fino ad Agosto, e a meno che non abbiate l’Ascendente o molti valori d’Acqua (Cancro soprattutto, Scorpione e Pesci) non potrete contare su quel pizzico di fortuna in più che aiuta le iniziative audaci; nella seconda parte dell’anno il buon pianeta sarà in Leone e porterà distensione e ottimismo specie a chi di voi ha forti valori Fuoco (Ariete e Leone soprattutto, e Sagittario). I pianeti lenti come Saturno, Urano, Nettuno e Plutone sono in aspetto neutrale al Capricorno, e la loro influenza è difficilmente prevedibile in termini così generici.

Osservando piuttosto i pianeti veloci, possiamo pronosticare un buon inizio d’anno, ma serve cautela già a fine gennaio e per tutto febbraio: in agguato nervosismi, piccoli disturbi di salute, tensioni. Lo stesso andamento caratterizzerà il mese di Giugno e la prima metà di Luglio. In entrambi i casi però altri buoni aspetti stempereranno le difficoltà, rendendovi al contempo emotivamente disponibili e capaci di sdrammatizzare. Piccole delusioni affettive e calo di forma a marzo e a cavallo fra maggio e giugno.

Primavera complessivamente tranquilla, vissuta con lucidità ed energia soprattutto nel lavoro e nelle questioni pratiche; estate buona (favorito anche chi dovrà rinunciare alle ferie per lavorare e studiare).

Settembre e ottobre vi vedranno ripartire alla grande, anche se farete un po’ troppo di testa vostra e dovrete sforzarvi di prestare maggiore attenzione alle relazioni e al vostro modo di comunicare. Qualche defaillance di energia a novembre ma in compenso la lucidità mentale sarà ottima ed i rapporti sociali in netto miglioramento. Fine dell’anno buona, da utilizzare magari per una vacanza rilassante.

LA FRASE:

Murakami Haruki “Così tutto diventa chiaro. O quasi tutto.”

– 12 gennaio 1949 – 1Q84. Libro 3 ottobre-dicembre

 

Il Capricorno predilige le pietre scure. Gemma importante per questo segno è il “GRANATO” soprattutto quello scuro, detto “piropo” dai riflessi scarlatti che tranquillizza e combatte lo stress nel suo possessore. Mentre l’azzurro scuro dello “ZAFFIRO” e il bruno del “QUARZO” stimolano la spiritualità.

 

Category: Costume e società

Lascia un commento