banner ad

RAPINA A SUPERSANO, QUATTRO ARRESTI

| 29 gennaio 2017 | 0 Comments

(g.m.)______Brillante operazione dei Carabinieri di Gallipoli, che nel giro di pochi minuti hanno individuato i responsabili di una rapina ad un supermercato e li hanno arrestati.

Erano le 19 di ieri quando due giovani armati e mascherati hanno fatto irruzione all’interno dei locali del “Sigma” di Supersano e hanno costretto la cassiera a consegnare l’intero incasso giornaliero, circa 1000 euro, per poi fuggire a bordo di una Renaut Twingo di colore blu, in seguito risultata rubata il giorno prima.

Sono immediatamente scattate le ricerche.

L’ auto sospetta è stata intercettata lungo la strada che da Supersano porta a Cutrofiano.

Ne è scaturito un inseguimento, conclusosi con l’ arresto dei quattro occupanti, che gli inquirenti ritengono tutti complii.

Hanno invano tentato di disfarsi dell’arma del delitto, lanciandola dal finestrino del veicolo durante l’ inseguimento, ma poi recuperata: si tratta di una pistola scacciacani senza tappo rosso di colore grigio cromato, riconosciuta dalla cassiera del supermercato come quella utilizzata nella rapina. Nelle tasche, i soldi del bottino, equamente divisi.

Tutti e quattro sono stati arrestati con l’ accusa di rapina aggravata e ricettazione, e portati in carcere a Lecce. Si tratta (nele foto, dall’ alto in basso di Domenico Dell’ Avvocata, 24 anni, Angelo Carcagnì, 34, Nicolas Masciullo, 21 e un cittadino del Gambia, Fatty Alagie, 22.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad