banner ad

SCOPERTA CHOC NELLA NOTTE A GALLIPOLI, DENTRO UN BIDONE PER IMMONDIZIE I RESTI DI UN CORPO UMANO

| 31 gennaio 2017 | 0 Comments

 

 

(e.l.)______Macabro ritrovamento nella notte a Gallipoli. All’ interno di un bidone per immondizie sono stati ritrovati i resti di un uomo. Non c’ erano documenti, o altri elementi che permettessero l’ identificazione del cadavere. Sono immediatamente scattate le indagini del Carabinieri, subito avviate e coordinate dal sostituto procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia Alessio Coccioli.

La scoperta è avvenuta grazie ad una segnalazione anonima, ma precisa, giunta al 112 verso le 22 di ieri sera. Avviate le ricerche, nelle campagne nella zona agricola fra via Ghandi, il cimitero e il supermercato MD,  verso le due di questa notte è stato individuato un fusto per combustibili di colore verde, disteso in orizzontale, coperto da rami secchi e con un’ estremità sigillata da pietre e cemento.

Dentro, il cadavere di un uomo, magro, di media altezza.

Ora il corpo è  presso la camera mortuaria dell’ospedale Vito Fazzi, per tutti gli esami utili accertare l’ identità, la data e le cause della morte.

 

 

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad