FURTI DI ENERGIA ELETTRICA A SAVA / ARRESTATO PRESUNTO SPACCIATORE A MARTANO / ORDINE DI CARCERAZIONE A SALVE / BREVI DI NERA

| 5 Aprile 2017 | 0 Comments

(g.m.)______Sava. Secondo l’ accusa, per cui è stato arrestato, e, su disposizione del pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica Enrico Bruschi, portato nel carcere di Taranto, Danilo Passiatore, 33 anni, sottoposto al regime di sorveglianza speciale, aveva manomesso il contatore dell’ Enel, per consumare corrente senza pagarla. Per lo stesso motivo, altri cinque inquilini dello stesso stabile sono stati denunciati a piede libero per furto aggravato di energia elettrica.

 

Martano. Tenuto d’ occhio da tempo dai Carabinieri, e ieri sera fermato e perquisito dai militari, Salvatore Ottino, 48 anni, con precedenti specifici, è stato trovato in possesso di cinquanta grammi di hashish e settanta di marijuana. Per questo motivo è stato arrestato e, su disposizione del magistrato di turno, posto ai domiciliari.

 

Salve. Denni Alfieri, 34 anni, già affidato in prova ai servizi sociali, colpito da un ordine di carcerazione  emesso dal tribunale di sorveglianza di Lecce in relazione ad un furto commesso il 15 febbraio scorso ai danni del centro “Ingros”, è stato accompagnato nel carcere di Borgo San Nicola.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento