FRANCO UNGARO, ‘IDEA PER LECCE’ CON CARLO SALVEMINI

| 28 Aprile 2017 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Il candidato della lista ‘Idea per Lecce’ al consiglio comunale Franco Ungaro ci manda il seguente comunicato______ Senza musica la vita sarebbe un errore”, diceva Friedrich Nietzsche. La Musica costituisce per Lecce un patrimonio, spesso non valorizzato e, a volte mortificato, come nel caso dell’Orchestra Ico Tito Schipa. Una ricchezza depauperata a causa dell’incapacità e della miopia di chi ne ha gestito i destini. Nonostante tutto, a Lecce sono nati, e continuano a nascere, produzioni importanti e talenti di fama nazionale e internazionale, non solo nell’ambito dell’opera classica, lirica e sinfonica, ma anche nelle scene pop e rock. Valorizzare e investire sulla Musica di qualità, in tutti i suoi generi, significa avere a cuore l’immagine della Città in Italia e nel mondo, ma soprattutto contribuire a fare crescere, in questa città, un’economia diretta del settore e tutto l’indotto che vi si può creare intorno. Non possiamo permetterci di sprecare questa risorsa. Lecce senza musica sarebbe un errore! Sul tema “Industria e cultura della Musica a Lecce”, Franco Ungaro promuove un incontro/aperitivo con chi crea, produce, promuove e ascolta musica a Lecce e provincia, per confrontare opinioni, punti di vista e bisogni. Appuntamento sabato 29 aprile, ore 11.30, a Lecce, nel circolo Arci “La nuova Ferramenta” in via Pappacoda 23 (Rione San Pio, nei pressi del negozio Del Coco). Franco Ungaro è Direttore artistico di AMA, Accademia mediterranea dell’Attore, di Lecce e del Teatro San Domenico di Crema. Dopo oltre trent’anni di impegno per promuovere e portare arte e cultura internazionali nel Salento, ha deciso di mettere competenze e passione a disposizione di Lecce candidandosi al Consiglio comunale con Carlo Salvemini sindaco, nella lista Idea per Lecce.

Category: Politica, Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento