IL POST PARTITA / IN CASA GIALLOROSSA È GIÀ MALUMORE: DUE PUNTI PERSI ALL’ULTIMO MINUTO. COSI’ NON VA

| 27 Agosto 2017 | 0 Comments

di Laura Ricci______

È già bufera in casa Lecce: la prima uscita stagionale nella Serie C degli uomini di Rizzo sul campo della Virtus Francavilla ha lasciato strascichi di malumore nell’ambiente giallorosso, deluso dal pareggio per uno a uno arrivato all’ultimo secondo dell’incontro.

La partita- Lecce propositivo per gran parte dell’incontro, ma Virtus ben messa in campo e mai lasciva. I padroni di casa, nonostante lo svantaggio subito al 15′ del secondo tempo, non hanno mai abbassato la testa di fronte agli avversari che hanno gestito il goal fino al 93′, quando l’ex di turno, Giuseppe Abruzzese, li ha puniti con una rete pesantissima.

Bene Di Piazza, sempre sul pezzo, spina nel fianco della difesa avversaria e autore del goal per i salentini, ma Rizzo rimpiange diverse occasioni sotto rete sfumate di un niente che potevano risultare decisive ai fini del risultato finale.

È un uno a uno che fa arrabbiare tutti, tifosi e dirigenza giallorossa che nelle persone di Sticchi Damiani e del Vice Presidente Corrado Liguori hanno espresso chiaramente la propria delusione nell’aver lasciato due punti a Brindisi in una maniera inammissibile, nonostante si stia parlando ancora della prima di campionato.

Mister Rizzo avrà tanto su cui lavorare, sopratutto sul morale e la mentalità di un gruppo al quale la piazza non sembra più voler concedere pazienza visti i troppi anni di inferno in cui i tifosi hanno sempre dato fiducia alla squadra, per poi cadere di volta in volta nella fase play off.

Category: Sport

Lascia un commento