CINEMA / STAGE A LECCE CON MARINELLI E CUSANO

| 29 Ottobre 2017 | 1 Comment

di Carlo Infante______

Si concluderà stasera, a Lecce, lo stage attoriale diretto da Luciano Marinelli.

Patrocinato dal Comune, è iniziato ieri mattina presso l’Hotel Hilton Garden Inn.

Il corso intensivo a numero chiuso tenuto dall’ attore, conduttore e regista barese, coinvolge ventiquattro allievi provenienti dall’ intera regione, ma anche dal Nord Italia, e vede, quale ospite d’onore e docente, il maestro Maurizio Cusano, uno fra i principali Casting Director italiani, a capo della “Movie Casting Rome”.

Ieri, tra l’altro, Marinelli ha illustrato la lavorazione del suo primo cortometraggio da regista, “Lo Scrigno degli Angeli”, di chiara impronta sociale, girato nel Salento ed in uscita in primavera, e di due pellicole, tra le tante cui ha partecipato: “Il ragioniere della mafia” e la fiction Mediaset “L’onore e il rispetto – 5” , con Gabriel Garko e l’ancora affascinante Bo Derek.

Quanto a Cusano, ha sintetizzato, oltre ai numerosi spot pubblicitari cui ha lavorato, la propria lunghissima carriera nel mondo del cinema: nel 1984 la sua prima comparsa, nel film di Dino Risi “Dagobert”. Si è soffermato su diverse pellicole, tra le molte a cui ha collaborato (“Melissa P.” e “Point Break – This Christmas” – girate anche nel Salento –, “Troppo forte”, “Vacanze di Natale”, “Il nome della rosa”, “C’era una volta in America”, “La Leggenda del Pianista sull’Oceano”, “Rome”, sino all’ultima “All the Money in the World” – “Tutti i soldi del mondo” – di Ridley Scott, in uscita a dicembre.

Ha infine rimarcato il proprio concreto rispetto verso i figuranti,   ed ha risposto alle domande degli stagisti.

Category: Cronaca, Cultura

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Alessandro Sgamorra ha detto:

    Grande maurizio un professionista.

Lascia un commento