UN GIOVANE ARRESTATO PER FURTO A UGENTO, IN CARCERE. DUE DONNE PER ESTORSIONE A COPERTINO, AI DOMICILIARI

| 7 Febbraio 2018 | 0 Comments

(g.m.)______I soliti ignoti ‘stavolta hanno nome e cognome, e, beccati sul fatto, questa volta sono stati arrestati.

Per furto aggravato in abitazione è stato arrestato ieri a Ugento, Maicol Civilla, 20 anni, con precedenti specifici, trovato in possesso di gioielli d’oro (nella foto) rubati poco prima in un’ abitazione privata, dai Carabinieri, allertati da tempestive segnalazioni. Si trova ora in carcere a Lecce.

 

Sempre ieri, ma a Copertino, sono state invece arrestate in flagranza di reato per estorsione in concorso Fabiola Paladini, 53 anni, di Lequile, e Marilena Frisulli, 55 anni, di san Pietro in Lama: si erano fatte dare 500 euro da una pensionata, dopo averla minacciata. Si trovano ora ai domiciliari.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento