LA STORIA / UNA FIGURACCIA DI QUALCHE IGNORANTE

| 26 Febbraio 2018 | 1 Comment

(g.p.)______Cercava lavoro, ha preso insulti. E’ la storia di Fallou Ndiaye (nella foto), 23 anni, del Senegal, residente a Galatina. L’ha resa nota poco fa un ‘lancio’ dell’ agenzia Ansa.

“Ciao sono ragazzo senegalese cerco lavoro”, aveva scritto Fallou sul suo profilo Facebook. Subito dopo qualcuno ha dato sfogo alla propria ignoranza commentando con frasi volgari e offensive.

Il sindaco di Galatina, Marcello Amante, si è scusato lui a nome di chi ha insultato.

Fallou, che ha ricevuto anche altri messaggi di scuse e di solidarietà, ha minimizzato: “Ho letto i commenti che la gente ha scritto in risposta al mio annuncio. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno difeso e mi dispiace per chi ha detto male. Ma non è solo qui che succedono cose del genere, in tutte le parti del mondo c’è gente cattiva e fortunatamente anche gente buona”.

Category: Cronaca

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Checco Conte ha detto:

    Quando un’idiozia diventa notizia nazionale, quello è un paese che ha qualche problema.

Lascia un commento